Gran Premio d’Italia – Leclerc sotto pressione, offensivo Verstappen, sorpasso: il Gran Premio in questione

Quando inizia la gara?

3 m per 53 colpi.

Gran Premio d’Italia

Ispirazioni da un capo alpino: l’affare Pieste non ha segreti

3 ore fa

Charles Leclerc (Ferrari) resisterà sotto pressione?

questa è la domanda! Ha già il dovere di correre davanti ai suoi fan, così come l’obbligo di prendere punti da Max Verstappen (Red Bull) per spingere la scadenza per il titolo dopo Singapore, il prossimo Gran Premio.

Quello che preoccupa soprattutto è che quest’anno ha girato solo due posizioni dalla sua prima alla vittoria, e che ha fatto progressi a Le Castellet. La prima prova sarà la partenza, con una distanza di 458 metri alla prima curva.

Ferrari e il fiasco delle sue auto commemorative

Strizzatina d’occhio all’anniversario: perché la Ferrari si veste di giallo a Monza

Un altro vincitore a sorpresa?

Pierre Gasly (AlphaTauri) e Daniel Ricciardo (McLaren) sono gli ultimi vincitori finora a Monza. Non li abbiamo visti arrivare, per non dire altro. Allora chi gli succederà questa domenica? George Russell (Mercedes) e Lando Norris (McLaren) al secondo e terzo posto al via sono i candidati perfetti.

Quale serie può perseguire Alpine?

Quella striscia di accesso in punti. Il marchio Dieppe ha segnato ogni volta dal Gran Premio di Spagna e Fernando Alonso è ben posizionato per aggiungere il pluripremiato undicesimo punteggio. 6 partenze, mentre Ocon è 14.

Ispirazioni da un capo alpino: l’affare Pieste non ha segreti

Biastri, sintomo della pericolosa gestione dei giovani piloti in Formula 1

Quanto è probabile che vinca Max Verstappen (Red Bull)?

100%! Questo non significa che vincerà, ma ha tutte le carte in mano, senza temere la minima debolezza della RB18. Perché se durante le prove libere 1 e 3 del DRS open vediamo vibrare la diapositiva n. 33 di “Checo” Pérez, il campione del mondo non dovrà mai affrontare una gomitata questo fine settimana. E prima delle qualifiche, ha preso l’importante decisione di aggiungere carico aerodinamico alla sua macchina, che trasporta la pinna più grande del gruppo senza troppe sofferenze. Nella storia, ha solo sacrificato la massima velocità.

“Voglio solo liberarmi dalle macchine tra di noi. Poi avrò buone possibilità”, Pubblicazione. Un vero monito a Charles Leclerc e alla Ferrari…

Quale risultato attende Max Verstappen (Red Bull) a Singapore?

Ha 109 punti di vantaggio su Charles Leclerc (Ferrari) e sul suo compagno di squadra “Chico” Perez, e dovrà arrivare a 138 la sera del Gran Premio di Singapore per conquistare il suo secondo titolo. Quindi domenica deve prendere tre punti da loro per piegare il caso nella città-stato.

Cosa contraddistingue Monza?

Le auto portano le pinne più piccole per aumentare il Vmax e ridurre la resistenza. Di conseguenza, la riduzione della resistenza è inferiore all’apertura del DRS. Che poi porta ad un aumento di velocità di circa 15 km/h. 2 volte meno del normale e non abbastanza per garantire il sorpasso.

La gara del 2021 ha effettuato 16 sorpassi senza DRS e 6 con.

Qual è la strategia di gara?

È il quadro più chiaro dell’anno: tutti si fermano, tranne la safety car. PIrelli offre una leggera degenerazione per spiegare questo, oltre a un lungo corridoio craterico (417 m). Dovremmo vedere i concorrenti iniziare con “soft” e finire con “hard”.

Gran Premio d’Italia

‘Fuori dal ritmo’: Hamilton, Russell e Mercedes nel nulla a Monza

5 ore fa

Gran Premio d’Italia

Dopo il recupero, Leclerc punta a traguardi altissimi: “Fai di tutto per ottenere la vittoria in casa”

6 ore fa

READ  Italia shock: il miliardario italiano descrive la pizza napoletana come "un mattone di pasta con una pozza di pomodoro"

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.