Gli studenti della Nanan Academy dimostrano il lavoro di programmazione e robotica al Sask Science Center – DiscoverMooseJaw.com

Gli studenti della Nanan Academy dimostrano il lavoro di programmazione e robotica al Sask Science Center – DiscoverMooseJaw.com

Giovani studenti dell’Accademia Nannan di scienza, tecnologia, ingegneria e matematica (STEM) erano al Saskatchewan Science Center di Regina l’11 maggio per mostrare i loro progetti di programmazione, robotica e stampa 3D.

“Abbiamo avuto un gruppo molto numeroso di studenti di Moose Jaw e Regina che si sono riuniti al Science Center e abbiamo tenuto la nostra presentazione lì”, ha spiegato Sean Nannan, co-fondatore dell’accademia. “È stato anche un omaggio ai nostri sponsor del settore, perché Ha alimentato il nostro programma STEM per la famiglia delle Prime Nazioni.

“Sono K+S (Potash Canada) ed Enbridge, che hanno sponsorizzato, e abbiamo avuto studenti della Cowessess First Nation che hanno lavorato con noi nell’ultimo anno. Hanno presentato molti dei loro progetti, di tutte le epoche vanno dal più giovane, che ha 7 anni, fino al grado 9, che ha 14 anni.

(LR) Sean Nanan, co-fondatore della Nanan Academy; Melissa Shepherd, K+S Potassa Canada; Sandy Benay Schindler, Direttore dell’Istruzione per Cowessess First Nation; Joe Overby; Chelsea Iatrides, K+S Potash Canada (Foto per gentile concessione di Sean Nannan)

La mostra era aperta al pubblico e Nannan ha detto che molti visitatori del Science Center sono rimasti colpiti dal lavoro degli studenti.

I progetti degli studenti presentati durante la giornata includevano la creazione di giochi di base utilizzando un programma di programmazione a blocchi chiamato Scratch, la creazione di giochi più avanzati utilizzando il linguaggio di programmazione Python, progetti di robotica utilizzando kit Edison Robot e rover personalizzati utilizzando un microcontrollore Arduino e un’unica scheda Raspberry Pi. . Computer.

Gli studenti hanno utilizzato TinkerCAD per creare progetti 3D, che sono stati stampati in 3D, e si sono avventurati ulteriormente nell’intersezione tra arte e tecnologia utilizzando uno strumento di intelligenza artificiale chiamato Suno per creare musica.

READ  Diventa possibile rigenerare le cellule della pelle di 30 anni

La Nannan Academy collabora con la Holy Trinity Catholic School Division di Moose Jaw per sostenere l’istruzione STEM. L’accademia ha un programma di doposcuola e gestisce un campo estivo presso l’edificio della Holy Trinity Academy Phoenix dal 29 luglio al 2 agosto.

Il programma First Nations Family STEM ha attualmente due comunità partecipanti – Cowesses e Piapot First Nations – che frequentano le lezioni ogni fine settimana.

Nannan ha aggiunto: “È stato fantastico, emozionante ed è stato anche un piacere vedere ciò che gli studenti avevano ottenuto”. “Ed erano tutti molto entusiasti ed entusiasti di mostrare il loro lavoro.”

La principessa della Prima Nazione Pimatisiwen Mikwahkwai spiega come funziona il suo progetto di videogioco (foto per gentile concessione di Sean Nanan)La principessa della Prima Nazione Pimatisiwen Mikwahkwai spiega come funziona il suo progetto di videogioco (foto per gentile concessione di Sean Nanan)

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *