Giro Italia: Remco Evenepoel sogna di essere al via del “bello e difficile” Giro

Remco Evenepoel sogna di apparire, l’8 maggio a Torino, sulla linea di partenza del Giro d’Italia che si preannuncia “bello e difficile”. Il concorrente Deceuninck-Quick Step interferisce durante la presentazione del corso mercoledì alla RAI.

Ciao amici italiani. Sai, finalmente sono tornato in bici e ho ricominciato ad allenarmiEvinbull, che ha inviato un video messaggio per introdurre il corso, ha spiegato.Il mio sogno è essere pronto per iniziare il Giro 2021. Purtroppo non ho potuto partecipare al Giro d’Italia 2020 a causa dell’incidente accaduto al Giro della Lombardia ad agosto. La sessione di quest’anno sembra bella e difficile. Penso che sarà un viaggio davvero divertente. Sono curioso di scoprire l’atmosfera delle corse rosa e voglio sapere che aspetto hanno i famosi tifosi italiani. Guardati e ci vediamo presto. “

Evenepoel ha avuto il via libera per riprendere gli allenamenti l’8 febbraio, dopo essere stata costretta a interrompere la nuova convalida. Prodigy Deceuninck-Quick Step si è rotto il bacino mentre cadeva in una valle durante un tour della Lombardia lo scorso agosto.

Dovrebbe essere il primo grande tour di Giro della sua giovane carriera. In Italia, Evenepoel troverà una pista con due prove a cronometro, 9 km a Torino in apertura e 29 km a Milano per finire la gara, e otto volte al vertice.

Il Gero 104 si terrà dall’8 al 30 maggio.

READ  Arsenal's transfer tour: The search for a midfielder with Mesut Ozil has intensified to close it

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *