Giro. Giro d’Italia – Nairo Quintana, 2°: “Mi sento meglio ogni giorno”

Giro.  Giro d’Italia – Nairo Quintana, 2°: “Mi sento meglio ogni giorno”

Nairo Quintanha intensificare su questo Giro ! Come previsto, molto discreto nella prima parte Giro d’Italia, sulla quale è arrivato in cattive condizioni dopo una primavera complicata, il nativo di Combita è finalmente uscito dai box questa domenica nella 15a tappa. Come sempre a suo agio in quota, lo scalatore colombiano ha ritrovato le sue gambe migliori e ha fatto miracoli a Livigno, dove l’arrivo è stato giudicato a quasi 2400 metri. Membro della fuga del fiume che si è avvicinato alla salita finale con quasi tre minuti di vantaggio sui favoriti, il corridore del Movistar pensava di andare verso il suo primo successo dal suo ritorno alle competizioni quando è tornato George Steinhauser (EF Education-EasyPost) e ha lasciato il tedesco.

Tadej Pogacar ha privato Nairo Quintana della vittoria domenica

“La vittoria non c’è, ma…”

Ma senza contare sulla sete di vittoria Tadej Pogacar (UAE Team Emirates), che ha crocifisso l’ex vincitore della manifestazione a due miglia dalla vetta. Finalmente 2°, a 29 secondi dallo sloveno, Nairo Quintanha non è rimasto molto deluso dopo l’arrivo ed era soprattutto molto ottimista all’alba di un’ultima settimana che dovrebbe offrirgli ancora grandi opportunità per alzare le braccia, una felicità che non provava dal febbraio 2022.”Ci stiamo muovendo nella giusta direzione ed è questo ciò che conta adesso. Mi sento meglio ogni giorno e questa giornata mi dà fiducia e motivazione per il resto del Giro e per il resto della stagione“.

Abbiamo già ottenuto una bella vittoria di tappa con Pelayo (Sánchez, ndr) nella prima settimana, cosa che mi ha aiutato molto oggi. Ho guidato molto bene e il lavoro di squadra è stato molto buono. Vogliamo di più. La vittoria non c’è, ma è importante essere stato protagonista per la motivazione personale e quella della squadra, il clima è buono nel gruppo e speriamo di avere buoni risultati nei prossimi giorni“, ha concluso.

READ  GSE e Goodman costruiscono il magazzino dell'ultimo miglio in Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *