Giro d’Italia – Thomas o Aimé? Chi sarà il miglior De Gendt?

Ecco una classificazione che potrebbe benissimo diventare il leitmotiv di tutto ciò Giro d’Italia e ravvivare le tre settimane di gare, soprattutto durante una tappa piatta e calma come la 6a è oggi. Tommaso De Gendt (Lotto Soudal) e Aimee De Gendt (Intermarché-Wanty-Gobert) – che non sono imparentati – hanno fatto della loro missione di determinare chi è davvero il migliore Da Gendt nella classifica generale di questo 105° Giro. Partiti con una battuta al via della gara, i due piloti belgi si sono finalmente messi in gioco sui social. “Il primo giorno siamo partiti con una battuta, una classifica De Gendt. È stato solo qualcosa di divertente da fare, ma forse dobbiamo prenderlo un po’ più sul serio ora per le prossime settimane.“, disse Tommaso De Gendt a Eurosport prima del passaggio 6.

Vantaggio Aimé De Gendt, tre minuti di vantaggio sul maggiore prima della 6a tappa

Le posizioni si spinsero, ma dopo il maggiore dei Da Gendt, Tommasoha dovuto abbandonare il gruppo durante la 5a tappa per aiutare il suo velocista Caleb Ewanè Amore – per chi ha guidato Binam Girmay – che ha preso il controllo della nuova classifica Da Gendt. Il 27enne (117esimo) ha ora tre minuti di vantaggio sul connazionale (135esimo), ma la strada da fare è ancora lunga. È il primo Giro d’Italia diAmorequando è già il sesto di Tommasoche è già arrivato 3° assoluto nel 2012. Quindi chi vincerà la guerra di Da Gendt ? “In termini di peso direi Thomas perché sono un po’ più pesante“, prognosi Amore. Tommaso non è così sicuro. “Penso che il risultato sarà sorprendente. Il suo velocista può arrampicare un po’ meglio, quindi penso che alla fine sarà migliore di me“. Fate la vostra scelta !

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.