Giro d’Italia – Lefevere: “Remco Evenepoel andrà al Giro senza pressioni”

Preoccupato dopo l’annuncio della rottura forzata del Remco Evenepoel durante il mese di gennaio, Patrick lefevere, il direttore generale di Deceuninck-Quick Step, ha accolto con grande sollievo i risultati della TAC recentemente passati dal suo puledro. Guarito dall’infortunio, potrà riprendere gli allenamenti, per la gioia del suo capo. “Il fatto che possa allenarsi di nuovo è fantastico. Non sono solo contento per Remco, ma anche per tutta la squadra. Adesso cercheremo di non saltare nessun passo verso il suo ritorno alle competizioni. Non affretteremo nulla”., ha confidato in osservazioni riportate dal RTBF.

Video – Remco Evenepoel ha fatto molta strada!

“Il Giro potrebbe essere la prima gara in cui lo schiereremo”

Previsto il Giro d’Italia, che inizia tra tre mesi, Remco Evenepoel sarà pronto ad affrontare una corsa del genere dopo i suoi problemi di salute incontrati quest’inverno? Patrick lefevere è cauto ma ottimista su questo argomento. “Il Giro dovrebbe essere possibile ma Remco non dovrebbe avere una ricaduta. Con un allenamento adeguato e sofisticato, tutto questo dovrebbe essere realizzabile. Andrà al Giro d’Italia senza pressioni, bisognerà vedere come reagisce il suo corpo a un gara a tappe. tre settimane “, spiega colui che alla fine l’ha detto “Il Giro potrebbe essere la prima gara in cui schiereremo Remco”.

READ  Veneto e Friuli rinviano al 31 gennaio la riapertura delle scuole: “Troppi rischi”. Campania, deciso ritorno graduale a partire da lunedì 11

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *