Giro d’Italia – Jan Hirt: “Tante energie per il generale”

Decisamente, Jan Hirt è in fiamme in questa terza settimana del Giro d’Italia ! Dopo aver vinto la sedicesima tappa, il ceco diIntermarché-Wanty-Gobert tornò all’attacco il diciassettesimo. 3° della tappa dietro Santiago Buitragó (Bahrain-vittorioso) e Gijs Leemreize (Jumbo-Visma), Jan Hirt continua la sua ascesa in classifica generale: ora è 7°, con un solo secondo di vantaggio Emanuele Buchman (BORA-hansgrohe). D’altra parte, Domenico Pozzovivo ha avuto più difficoltà a finire, ora è al 10° posto. Jan Hirt ha parlato sul sito web della sua squadra.

Video – Buitrago vince, Hirt insostenibile alla 17a tappa

“Un’ottima operazione nel complesso”

“Sapendo che oggi la partenza era in salita, ho accarezzato l’idea di attaccare ancora”disse il ceco. “Quando ho visto che un gruppo si stava staccando, in cui c’erano diversi concorrenti nella classifica generale, non ho esitato un momento e ho fatto il salto con l’aiuto di Rein Taaramäe. Abbiamo forgiato una bella vantaggio sul gruppo, quindi che posso fare una bella operazione in classifica generale.Per preservare questo distacco ho speso molte energie, per questo non ho potuto competere per la vittoria di tappa con piloti più freschi, che non avevano le mie stesse intenzioni. La tappa di domani è relativamente piatta, speriamo di poter godere di un relativo riposo, così che io e Domenico possiamo ottenere il miglior risultato possibile dopo gli ultimi tre giorni difficili!”

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.