Giro d’Italia | Il canadese Derek Gee arriva secondo nella Fase 8

Giro d’Italia |  Il canadese Derek Gee arriva secondo nella Fase 8

(Fossomborone) Domenica il canadese Derek Gee ha conquistato il secondo posto nell’ottava tappa del Giro d’Italia, mentre Primoz Roglic ha accorciato il distacco dalla vetta della classifica generale.


Gee of Ottawa è stato battuto solo da Ben Healy, che ha vinto la tappa con una fuga da solista. Andreas Leknessund ha mantenuto la maglia rosa di leader del giro, anche se il suo vantaggio si è affievolito.

Healy ha preso parte a una fuga all’inizio della tappa e si è staccato dal gruppetto sulla prima delle due brevi ma molto difficili salite del Muro dei Cappuccini, con una pendenza del 19%.

Questo ha portato l’irlandese davanti a Gee e Filippo Zanna di 1 minuto e 49 secondi.

“Ho pensato che fosse la strategia giusta”, ha detto Healy. Non volevo sprecare questa opportunità vincente e le mie gambe erano state bene tutto il giorno. »

Anche Roglic ha approfittato della stessa salita per andare all’attacco e ha rubato 14 secondi al rivale Remco Evenepoel al termine dei 207 chilometri tra Terni e Fossombrone.

Leknessund ha visto il suo vantaggio in testa alla classifica generale ridotto a otto secondi davanti a Evenepoel. Roglic è salito al terzo posto, a 38 secondi dal comando.

“È un sollievo mantenere la maglia rosa dopo uno sforzo così difficile alla fine”, ha detto Leknessund. Mi aspettavo questa lotta prima della salita. Probabilmente non avrei spinto così tanto se non avessi avuto la maglia rosa. »

Roglic ha tre titoli del Giro di Spagna a suo nome. Anche Evenepoel ha vinto questo Grand Tour lo scorso anno ed è il campione del mondo in carica.

READ  L'impero tedesco oggi marcia verso l'Italia in libera espansione

Domenica, durante la nona tappa, i ciclisti parteciperanno a una cronometro individuale di 35 chilometri su percorso pianeggiante tra Savignano sul Rubicone e Cesena.

Il Giro d’Italia si concluderà il 28 maggio a Roma.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *