Giro d’Italia – George Bennett: “Puntare alla top 5 del Giro è realistico”

Il campione di strada neozelandese George Bennett (Jumbo-Visma) fera du 104 ° Giro d’Italia (8-30 maggio) il suo grande obiettivo per la prima metà della stagione. In effetti, sarà l’unico leader all’interno della squadra olandese in assenza di Steven Kruijswijk e Primoz Roglic su cui si concentrerà Big loop. Come promemoria, durante la sua ultima partecipazione alla manifestazione italiana, si è classificato ottavo nella classifica generale finale. Nei commenti riportati da Cyclingnews, il nativo di Nelson confida le sue ambizioni più di una settimana prima dell’inizio del primo Grand Tour della stagione.

Video – George Bennett punterà alla top 5 del Giro 2021

“Guarda quanto posso arrivare in classifica generale”

“Voglio vedere fino a che punto posso arrivare in classifica generale, ci sto solo pensando in questo momento. […] Difficile dire quale in particolare, alla fine c’è una lista di partenza con dei nomi davvero grandi. Hai alcuni grandi preferiti come Egan Bernal, Simon Yates e Mikel Landa. Ma poi hai dieci o quindici corridori che possono finire quarti come Vlasov, i piloti DSM Pavel Sivakov, Dan Martin e io potremmo probabilmente aggiungere il mio nome a quella lista. […] Vuoi essere in cima a quella lista e puntare ai primi 5 al Giro è realistico. Penso che l’obiettivo per me sia solo quello di mettermi nella migliore forma possibile al Giro d’Italia e vedere cosa possiamo fare dopo.“, ha dichiarato.

READ  Telecom Italia prevede di tagliare fino a 1.300 posti di lavoro in Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *