Giro d’Italia – Evenepoel “in buona forma e pronto a correre” secondo il suo allenatore

Questo sabato, Remco Evenepoel (Deceuninck-Quick-Step) inizierà il suo primo Grand Tour partecipando al 104 ° Giro d’Italia (8-30 maggio). Allo stesso tempo, tornerà in competizione dopo la sua pesante caduta sul Torre della Lombardia ultima stagione. Se non avrà il ruolo di leader della sua formazione, che sarà ricoperta dal portoghese Joao Almeida, la giovane pepita belga sarà ancora estremamente seguita per tutte le tre settimane di gara, a partire da questo sabato nella cronometro inaugurale. Il suo allenatore Koen Pelgrim è tornato, in un’intervista con Sporza, a condizione del suo puledro pochi giorni prima dell’inizio del Torino.

Video – Remco Evenepoel: “Non ho pressioni”

“Il Giro è tre settimane difficili e dure”

I numeri in allenamento dimostrano che è in forma e pronto a correre. Conosci i dati e puoi confrontarli con quelli registrati in passato. Ma ovviamente devi sempre vedere che aspetto ha in una gara. È diverso dall’allenamento. Questo è anche il suo primo Grand Tour, quindi nessun confronto è possibile. Non possiamo sapere cosa daranno tre settimane di gare, non solo fisicamente, ma anche mentalmente e tecnicamente. È sempre difficile riprendere con un Grand Tour, ma da qualche parte devi ricominciare. Resta da vedere come reagirà in gara. Le Giron sono tre settimane difficili e difficili. È sempre una sfida, soprattutto se è il tuo primo grande tour “, conclude Koen Pelgrim.

READ  Italia | Nove morti e due feriti gravemente in un incidente in funivia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *