Genova P2 – Galan / Chingotto fanno doppietta in Italia e danno una lezione alla coppia numero uno al mondo!

Genova P2 – Galan / Chingotto fanno doppietta in Italia e danno una lezione alla coppia numero uno al mondo!

In questa finale maschile che è diventata un “clasico” a Genova P2, speravamo in un match da tre set, come i precedenti tra Coello/Tapia e Galan/Chingotto. Invece, abbiamo assistito a un incontro folle in cui Coello e Tapia sono stati totalmente annientati dalla classe di Chingotto e Galan.

6/1 in 20 minuti!

Il primo set è stato letteralmente una lezione di 20 minuti offerta dalla seconda coppia al mondo alla prima. Non c’è molto da dire: gli smash e gli attacchi non hanno danneggiato Chingotto e Galan, che sono stati in grado di contrastare e persino invertire la tendenza durante uno scambio. Un esempio lampante è stato il punto di Galan su uno smash di Tapia a 4/1, 40/0 sul servizio di Galan. Tapia ha provato colpi improbabili che a volte possono funzionare, ma non oggi.

Il punteggio parla da solo: 6/1 in 20 minuti con 19 tiri vincenti in sei partite per Chingotto e Galan. Cosa fare in questo caso?

Galan / Chingotto su un altro pianeta!

Il secondo set è stato una replica del primo. Chingotto e Galan hanno dato una prestazione eccezionale. Era impossibile batterli oggi. Ogni palla colpita ha fatto male a Coello e Tapia. Questa volta, non hanno avuto nemmeno bisogno di Nevara. La coppia ispano-argentina ha dominato sul campo centrale di Genova.

I numeri uno si sono persi in pista. Persino le uscite di Tapia non funzionavano più. Per Galan, tutto sembrava semplice. L’intensità e i cambi di ritmo hanno fatto impazzire la coppia numero uno al mondo.

Sconfitto 6/1 6/1 in meno di un’ora.

Una sconfitta che potrebbe avere conseguenze?

È una sconfitta che lascerà il segno. E in un calciomercato tutt’altro che concluso, come vi abbiamo scritto, potrebbero esserci mosse per Coello e Tapia se non riuscissero a trovare una soluzione al talento di Chingotto e Galan. Per ora, la coppia leader del mondo non ha trovato una soluzione. Peggio ancora, più passa il tempo, più Chingotto e Galan prendono il comando.

READ  il governo Meloni vuole rinazionalizzare il proprio debito pubblico

Per concludere, ecco i risultati di Chingotto e Galan: 8 tornei, 8 finali, 5 vittorie e la doppietta in Italia dopo la vittoria al Major.

L’associazione Coello/Tapia ha le armi per tornare a combattere contro Chingalan?

“Non c’è niente da analizzare”

Ale Galan:
“Non c’è niente da analizzare. Abbiamo giocato una partita più che completa. È sempre difficile battere Tapia/Coello. Oggi lo abbiamo fatto nel miglior modo possibile, nonostante la mancanza di energia dopo il big match di ieri.”

Fede Chingotto:
“Avere un Galan nella tua vita ti semplifica la vita. Abbiamo giocato a un livello eccezionale.”

Di seguito le statistiche dei nostri amici di Padel Intelligence:

chingotto galan genova P2 statistiche

Credito fotografico: Premier Padel

Franck Binisti

Franck Binisti ha scoperto il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione di Parigi. Da allora, il padel è diventato parte della sua vita. Lo si vede spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi francesi di padel.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *