“Forse tornerò in Italia”, Rudi Garcia

Pubblicato su : / Attraverso Helmut Pinto

Rudi Garcia è attualmente senza contratto dopo aver lasciato la panchina dell’Olympique de Marseille lo scorso maggio. Tuttavia, dopo aver rifiutato le offerte di quest’estate, il francese non esclude un ritorno in Serie A, avendo precedentemente allenato all’Olimpico nella capitale italiana.

Dopo aver lasciato l’Olympique Lyonnais lo scorso maggio, il francese ha rifiutato molte offerte. “Ho rifiutato alcune offerte quest’estate, soprattutto le più economiche ma da club che non giocano in Champions. Ho rifiutato anche una proposta di una squadra in Champions, ma il progetto ti deve piacere, sentire l’intuizione che puoi fare qualcosa di bello dove vai, come quando andai alla Roma. Garcia ha detto a Radio Marte.

L’AS Roma rimane l’unico club straniero che Garcia ha allenato oltre a quelli che conosceva in Francia. Tra il 2013 e il 2016, il 57enne francese ha aiutato i giallorossi a conquistare il secondo posto consecutivo nel 2013-14 e 2014-15. Dietro, ha lasciato l’Olimpico dopo una deludente terza stagione, lasciando dietro di sé i suoi uomini forti di allora che sono Gervinho, Mohamed Salah, Francesco Totti o Edin Dzeko.

“Sì, siamo stati molto vicini il primo anno. In Italia ci sono tante squadre forti con tanti grandi allenatori. Forse tornerò, vediamo. L’Italia è nel mio cuore. Mi piacerebbe scoprire l’Inghilterra e la Spagna, ma anche l’Italia è una possibilità. Sono e seguirò la Serie A molto da vicino. “

READ  "Un vecchio felice con un grande futuro"

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *