Filippo Inzaghi è stato rimosso dalla sede bresciana

Il Brescia, club di serie B attualmente in lotta per entrare nell’elite, ha annunciato mercoledì l’esonero del suo tecnico Filippo Inzaghi, a sette giorni dalla fine della stagione regolare.

E la dirigenza del club lombardo aveva già pensato di separarsi dall’ex stella del Milan qualche settimana fa, prima di fare marcia indietro, secondo diversi media italiani.

Il club ha annunciato di averlo fattoSollevato dal ruolo di allenatore della prima squadra Filippo Inzaghi“, Nel “Grazie per il lavoro svolto“.”beboInzaghi dovrebbe essere sostituito in panchina dal rientrante Eugenio Corini, ex giocatore ed ex allenatore del club.

Il Brescia è attualmente quinto nella classifica di seconda divisione, a quattro punti dal secondo posto. Solo le prime due squadre vengono promosse direttamente in Prima Divisione. Le squadre classificate da 3 a 8 si sfideranno alla fine della stagione per il terzo posto.passaggio» Durante gli spareggi.

Filippo Inzaghi, 48 anni, fratello dell’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi, è arrivato al Brescia la scorsa estate, dopo aver allenato il Benevento nelle due stagioni precedenti, assicurandosi una promozione in Serie A e una rapida retrocessione in serie. Ha allenato anche Milan, Venezia e Bologna sin dal suo esordio come allenatore di alto livello nel 2014.

READ  L'Italia ha raggiunto le 100 medaglie, la Turchia è ancora avanti

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.