Filippo Ganna e Italia 3°: “Faccio i complimenti a Sobrero”

Campione d’Europa nella staffetta mista in casa due settimane fa, ilItalia ancora una volta ottenuto un’eccellente performance in questo evento questo mercoledì durante il Campionati del mondo. Di fronte a una concorrenza più agguerrita, Filippo Ganna, Edoardo Affini, Matteo Sobrero, Elisa Longo Borghini, Marta Cavalli e Elena Cecchini ha preso il terzo posto dietroGermania e il Olanda. Trasportato dai suoi grandi rulli, ilItalia, in testa dopo la staffetta maschile, ha potuto poi contare su un terzetto femminile che ha fatto meglio che difendersi, cosa che ha permesso al Squadra blu stare davanti a Svizzera per 5 centesimi di secondo!

Video – La Germania di Tony Martin titola, Italia 3°

“Abbiamo ottenuto uno splendido risultato di squadra”

È stata una gara molto combattuta. Sapevamo di dover tagliare il traguardo con il miglior tempo e cercare di dare il massimo vantaggio alle ragazze. “, Detto Filippo Ganna dopo la gara nei commenti segnalati da Ciclismo spaziale. “Voglio congratularmi in particolare con Matteo Sobrero, che pesa 20 chili in meno di me ed Edoardo (Affini). Il vento contrario si è fatto sentire, ma siamo riusciti a difenderci. È andata molto bene e nAbbiamo vinto un magnifico risultato di squadra, che si aggiunge a un curriculum già ricco”, conclude il doppio campione del mondo a cronometro.

La classifica della staffetta mista

1. Germania 50’49”

ARNDT Nikias
MARTIN Tony
ROTOLAMENTO Max
BRENNAUER Lisa

LA PICCOLA Lisa
KRÖGER Mieke

2. Olanda + 12″

COSTRUTTORE Koen
MOLLEMA Bauke
VAN EMDEN Jos
VAN VLEUTEN Annemiek

VAN DYK Ellen
MARKUS Riejanne

3. Italia + 37″

CORRELATI Edoardo
GANNA Filippo
BUSTA Matteo
CAVALLI Marta

Cecchini Elena
LONGO BORGHINI Elisa

4. Svizzera + 37″

READ  Italia: sospettata di barare dopo aver vinto due volte allo scratching

BISSEGGER Stefan
KÜNG Stefan
SCHMID Mauro
CHABBEY Elise

KOLLER Nicole
REUSSER Marlen

5. Gran Bretagna + 55″

ARCHIBALD Giovanni
BIGHAM Daniel
DOWSETT Alex
BARNES Alice

HENDERSON Anna
LOWDEN Joscelin

6. Danimarca + 1’16”

DIDERIKSEN Amalie
NORSGAARD ​​Emma
LETH Julie
BJERG Mikkel
NORSGAARD ​​Mathias
CORT NIELSEN Magnus

7. Belgio + 1’21”

CAMPENAERTS Victor
HERMANS Ben
LAMPAERT Yves
BOSSUYT Shari

D’HOORE Jolien
KOPECKY Lotte

8. stati Uniti + 2’09”

CRADDOCK Lawson
MCNULTY Brandon
SENZA POLVERE Neilson
RIVERA Coryn

TOMMASO Lia
WINDER Ruth

9. Francia + 2’51”

DENIS Tommaso
TABELION Valentin
TOMMASO Benjamin
BORRAS Marion

COPPONI Clara
DEMAY Coralie

10. Polonia + 3’23”

MACIEJUK Filip
PAPIERSKI Damian
RUDYK Bartosz
KARASIEWICZ Karolina

KUMIEGA Karolina
NERLO Aurela

11. Spagna + 4’05”

AZPARREN Xabier Mikel
LOPEZ Diego
MAS Luís
ISASI Ziortza

MARTIN Sara
OYARBIDE Lourdes

12. Austria + 4’33”

BAYER Tobias
RITZINGER Felix
SCHMIDBAUER Maximilian
RICCHEZZA Sarah

SCHWEINBERGER Christina
SCHWEINBERGER Kathrin

13. Centro Mondiale di Ciclismo + 6’29”

DAUMONT Paul
HABIMANA Jean Eric
WAIS Ahmad Badreddin
GEDRAITYTE Akvile

KOLESAVA Anastasiya
MEDVEDOVA Tereza

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *