Fai attenzione, le estensioni di Google Chrome ti consentono di tracciarti online

Nel tentativo di evitare di essere rintracciati in questo modo a causa della sua impronta, la Electronic Frontier Foundation (EFF) offre alcune soluzioni. Potremmo anche avvisarti subito, non lo troviamo davvero efficace o pratico.

Affinché siano più difficili da identificare, EFF consiglia di utilizzare un browser popolare. Ma come abbiamo visto nel nostro esempio, le estensioni sono state anche in grado di determinare il numero di versione del browser, e poiché non tutti sono molto diligenti sul tema degli aggiornamenti, questa tecnica rimane limitata alla frammentazione della versione.

Un altro consiglio è disabilitare JavaScript nel browser, che è necessario per estrarre le informazioni. Ma ciò degraderebbe gravemente l’esperienza web, poiché molte funzionalità di un gran numero di siti sfruttano questo linguaggio.

La modalità di navigazione privata può essere il giusto compromesso, ma può rendere il browser più difficile per alcuni utenti che utilizzano opzioni come la compilazione automatica dei moduli o che non vogliono accedere manualmente al proprio account durante ogni sessione.

READ  Tim Cook ricorda Steve Jobs nel suo 66 ° compleanno

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.