Europa League: Monaco, West Ham e Bayer Leverkusen qualificati per l’ottavo posto

Il Monaco, che giovedì ha giocato con la Real Sociedad (2-1) dopo una partita pericolosa, si è qualificato per gli ottavi di finale di European League, così come West Ham e Bayer Leverkusen.

Due gol di Kevin Volland e Yusef Fofana, molto in evidenza, ma espulsi a fine partita per uno stupido fallo, hanno permesso all’ASM di assicurarsi il primo posto nel girone B, anche prima dell’ultima giornata del girone, e di rassicurarsi dopo una serie di delusioni. Risultati in Ligue 1.

Nel frattempo, anche il Lione ha perso 1-0, ma Ryan Shirky, aprendo il proprio contropiede europeo con due gol in meno di dieci minuti, ha riportato in carreggiata l’OL prima che Islam Slimani chiudesse il traguardo con stile. .

In serata, il Marsiglia ha perso ogni speranza di qualificazione per l’ottava partita perdendo in Turchia contro il Galatasaray (4-2), nonostante la doppietta di Milik.

Lazio Roma vinta facilmente anche in Russia, alla Lokomotiv Mosca (3-0), il primo posto in questo girone si giocherà tra italiani e turchi, nell’ultima giornata.

Inoltre, il West Ham, che ha vinto a Vienna (2-0), e il Bayer Leverkusen, che ha vinto il Celtic Glasgow (3-2), includevano sicuramente il loro biglietto per gli ottavi di finale.

Nel Gruppo D, il primo posto sarà tra Eintracht Francoforte e Olympiakos. Nel primo girone, i Glasgow Rangers hanno fatto una piccola scelta sugli argini, alle spalle del Lione, perché si sono portati tre punti di vantaggio sullo Sparta Praga battendo giovedì i cechi (2-0).

Nulla invece è stato giocato nel girone C, dove a due punti stanno quattro squadre, dal Leicester (8 punti) al Legia Varsavia (6) passando per lo Spartak Mosca (7) e il Napoli (7).

READ  In Italia da venerdì entra in vigore il "certificato verde"

Situazione simile nel girone F, con tre squadre a due punti, la Stella Rossa di Belgrado, i portoghesi di Braga e i Sorpresi danesi del Midtjylland.

Nella conference di Europa League, per giocare gli ottavi di finale, il Tottenham dovrà passare per un tiro al volo contro un terzo girone di Europa League.

La squadra del Tottenham ha perso giovedì Antonio Conte contro l’umile sloveno Moura (2-1) mentre il Rennes ha firmato la 12esima partita di fila imbattuta contro il veloce olandese Arnhem (3-3), rassicurando così il presidente del gruppo, qualunque cosa accada. L’ultima partita.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *