Eurolega Femminile – Ekaterinburg ed Emma Messiman (16 punti) continuano il loro percorso netto

(Belga) La nazionale russa di calcio di Ekaterinburg ha conquistato martedì sera la nona vittoria consecutiva (67-74) in trasferta in Italia, a Venezia, in occasione della nona giornata dell’Eurolega di basket femminile. La gatta belga, Emma Meismann, ha chiuso la partita con 16 punti all’ora.

All’inizio della partita, Ekaterinburg ha fatto affidamento sull’americana Britney Grenier (10 punti e 7 rimbalzi) per controllare la partita (12-19). Le azzurre hanno reagito con Yvonne Anderson (20 punti) per ribaltare le cose nel primo tempo (35-38) prima di vedere le russe ripartire nella ripresa (52-60) sotto l’ottimo slancio di Emma Messiman. Ancora una volta al timone, Ekaterinburg ha tirato fuori l’ultimo capitolo (67-74) per ritrovare un nuovo successo nella competizione. La belga Emma Messman ha concluso la classifica marcatori della sua squadra con 16 unità. Ha aggiunto 6 rimbalzi e 2 assist in 29 minuti. In classifica, Ekaterinburg è ancora in testa al suo girone con un record perfetto di 9 vittorie in altrettante partite. Le prime quattro squadre di ogni girone, composto da otto formazioni, accederanno al secondo turno della competizione. Le squadre classificate 5 e 6 saranno trasferite alla Coppa dei Campioni femminile. (Belga)

READ  Due dei 10 migliori di Marie-Michel Gagnon

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *