Euro 2021: classifica capocannonieri

34 gol sono stati segnati in questo Euro 2020 difeso quest’anno durante i primi 15 incontri della competizione (su 51), che hanno visto tutte le squadre in gara fare la loro prima partita. 34 gol di cui tre contro la sua squadra, a cominciare dal tedesco Mats Hummels, unica vittoria della Francia dopo un’enorme battaglia a Monaco di Baviera.

Quattro giocatori hanno firmato una doppietta nei primi cinque giorni di gara: il portoghese Cristiano Stainless RonaldoOra il miglior marcatore nella storia dell’Europeo contro Michel Platini, contro l’Ungheria (3-0) il belga Romelu lukaku Contro la Russia (3-0), il ceco Patrick Dai un’occhiata Contro la Scozia (2-0), in particolare con un tiro oltre i 45 metri e l’italiano Manuel Locatelli Contro la Svizzera (3-0). Un altro italiano, siro FissoHa anche due obiettivi.

Cinque anni fa in Francia sono stati segnati 108 gol e Antoine Griezmann è stato il capocannoniere Con sei gol, una differenza di sei giocatori con tre gol: Olivier Giroud, Dimitri Payet, Alvaro Morata, Gareth Bale, Nani e Ronaldo. In una copia, il record appartiene ancora a Platini, che nel 1984 segnò nove volte (inclusa una tripletta) in appena cinque partite.

Euro 2021: classifica capocannonieri

2 ma: Immobile (Italia), Locatelli (Italia), Lukaku (Belgio), Ronaldo (Portogallo), Chic (Repubblica Ceca)

1 ma: Arnautovic (Austria), Dumfries (Paesi Bassi), Embolo (Svizzera), M. Gregoritsch (Austria), Guerreiro (Portogallo), Insigne (Italia), Lainer (Austria), Linetty (Polonia), Meunier (Belgio), Miranchuk (Russia ), More (Galles), Pandev (Macedonia del Nord), Bohjanpalo (Finlandia), Ramsay (Galles), Roberts (Galles), Skriniar (Slovacchia), Stirling (Inghilterra), Veghurst (contrabbasso), Wijnaldum (Paesi Bassi) Yaremchuk (Ucraina), Yarmolenko (Ucraina)

READ  I corridori italiani fanno la storia

contro la sua squadra: Demiral (Turchia per l’Italia), Hummels (Germania e Francia) e Schizny (Polonia e Slovacchia)

La redazione ti consiglia

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *