E’ morta l’attrice Irene Pappas, protagonista di Zorba il Greco

(Athena) L’attrice greca Irene Pappas, nota soprattutto per le sue apparizioni focose in film di fama mondiale come Difensore Navarone E il Zorba il Greco Mercoledì, il ministero della Cultura ha annunciato la morte all’età di 93 anni.

Inserito alle 7:51

Il ministro della Cultura Lina Mendoni ha affermato in un comunicato che Irene Pappas “ha incarnato la bellezza greca sullo schermo e sul palco”.

Secondo l’agenzia di stampa statale greca ANA, Irene Pappas è morta mercoledì.

La causa della sua morte non è stata immediatamente nota. La salute di Erin Pappas è fragile da tempo.

Una delle attrici greche più famose all’estero insieme a Melina Mercury, ha recitato in quasi sessanta film durante i suoi sei decenni di carriera.

Ha condiviso il conto con comici famosi come Richard Burton, Kirk Douglas, James Cagney e Jon Voigt.

Il critico cinematografico Roger Ebert scrisse nel 1969: “Gli attori ordinari hanno difficoltà a condividere lo schermo”.

Irene Pappas, il cui vero nome è Irene Liliko, è nata nel 1929 nel villaggio di Chiliomudi vicino a Corinto, in una famiglia di insegnanti.

Con una voce profonda, uno sguardo penetrante e un viso che ricorda la sua bellezza classica le caricature dell’antica Grecia, è apparsa dall’età di quindici anni in eventi culturali locali prima di studiare l’arte del teatro ad Atene.

Ha fatto il suo debutto nel film drammatico greco nel 1948 Angeli caduti (Angeli caduti), poi ha fatto irruzione nell’arena internazionale con zona mortaÈ stato il primo film greco proiettato al Festival di Cannes nel 1952.

READ  Bolloré vende le sue attività logistiche in Africa all'armatore MSC

Difensore Navarone Nel 1961, ha recitato al fianco di Gregory Peck e Anthony Quinn nei panni di una guerriglia greca dagli occhi neri, che è stato un momento clou della carriera.

Lavorerà di nuovo con Quinn Zorba il Greco Nel 1964, un altro classico intramontabile.

“Ho lasciato la Grecia per scoprire dove sono i migliori attori. Volevo sapere. Non stavo cercando un lavoro”, ha detto alla televisione pubblica ERT nel 2002. “Se fai bene il tuo lavoro, la carriera arriva da sola. ”

Nel 1969, ha interpretato la vedova di un vizio assassinato nel film premio Oscar “Z” di Costa Gavras.

Ha ricevuto numerosi premi, tra cui il Premio come Migliore Attrice nel 1961 al Festival di Berlino e il Leone d’Oro a Venezia nel 2009 per tutta la sua carriera.

Era popolare in Italia, dove è apparsa regolarmente in film e serie televisive, incluso il suo ruolo più recente nel 2004.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.