Disposizione ATP | Felix Auger-Aliassime chiude l’anno al sesto posto al mondo

Il Quebecer Félix Auger-Aliassime conclude il suo sesto anno nell’ATP World Ranking, dopo aver vinto tre titoli all’inizio di questo autunno.


Tuttavia, la classifica è stata dominata dallo spagnolo Carlos Alcaraz, che è il tennista più giovane a finire un anno al primo posto al mondo da quando è stato calcolato dall’ATP nel 1973.

Il connazionale Rafael Nadal è arrivato secondo, il che significa che sono diventati i primi tennisti dello stesso paese a vincere i primi due alla fine di una stagione dai tempi degli americani Pete Sampras e Michael Chang nel 1996.

La classifica mondiale per il 2022 è stata annunciata lunedì e Alcaraz è al 32° postoe Passo allo stesso tempo l’anno scorso. Questo è il salto più importante per consolidare la sua posizione ai vertici della classifica mondiale.

Alcaraz, che ha festeggiato il suo diciannovesimo anniversarioe Il suo compleanno a maggio, è rimasto il numero 1 nella classifica maschile da quando ha vinto il suo primo titolo del Grande Slam a Flushing Meadows a settembre, sconfiggendo Casper Rudd in finale.

È anche il primo tennista in 20 anni a non essere nominato Nadal, Roger Federer, Novak Djokovic o Andy Murray – dopo Andy Roddick nel 2003 – a finire un anno al primo posto al mondo.

Alcaraz ha concluso frettolosamente la sua stagione dopo essersi strappato un muscolo addominale durante il Paris Masters il mese scorso.

Ruud è arrivato terzo ai campionati 2022 davanti a Stefanos Tsitsipas, Djokovic, Auger Aliassime, Daniil Medvedev, Andrey Rublev, Taylor Fritz e Hubert Hurkacz, nell’ordine.

Auger-Aliassime ha vinto il terzo titolo in altrettante settimane nell’ATP Tour, e il quarto della sua carriera grazie a una vittoria per 6-3, 7-5 su Dane Holger Rohn nella finale del torneo. Campo da tennis di Basilea fine ottobre. In precedenza aveva trionfato a Firenze, in Italia, e ad Anversa, in Belgio, durante questa serie.

READ  Gabriel Diallo avanza a Las Vegas

Sul fronte femminile, Iga Swiatek ha ottenuto un impressionante vantaggio in cima alla classifica mondiale WTA, pubblicata il mese scorso. Ons Jabeur – che si è classificato secondo a Wimbledon e agli US Open – ha concluso la stagione al secondo posto, un record personale.

Con Howard Fendrich, Associated Press

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *