DIRETTA SPORT – Campionato italiano: la Roma si inchina all’Atalanta e scivola fuori dalle prime quattro

DIRETTA SPORT – Campionato italiano: la Roma si inchina all’Atalanta e scivola fuori dalle prime quattro

La Roma è caduta a Bergamo in terra dell’Atalanta (3-1) ed è stata eliminata dalle prime 4 qualificate alla Champions League, al quinto posto, lunedì al termine della trentunesima giornata di Serie A italiana.

Ha perso nella partita numero 100 in casa giallorossa contro Josè Mourinho, arrivato nell’estate 2021, e batte il lupo per differenza reti contro il Milan (quarto), suo prossimo avversario sabato prossimo allo Stade Olimpico in un duello che lei impegna . Sii decisivo nella battaglia per la C1.

“Dia” (settimo) è ancora in corsa in questa battaglia, a sole quattro lunghezze da Milan e Roma.

L’Atalanta Bergamo va avanti grazie a un tiro di Mario Pasalic (31′), poi a un tiro di Rafael Toloi su calcio d’angolo (74′).

La Roma, che è stata più potente nel secondo tempo dopo l’ingresso di Paulo Dybala (64esimo), è sopravvissuta a un’intensa rimonta nei quarti di finale di Europa League contro il Feyenoord Rotterdam giovedì (4-1), e ci è tornata. Tiro vicino al palo di Lorenzo Pellegrini (83′).

Tuttavia, la speranza di strappare un punto è durata solo pochi secondi, infranta da un gran fallo di mano del portiere rumeno Rui Patriciu che ha sfruttato il centrocampista ‘Dia’ Teun Koopmeiners per rimontare due gol dal vantaggio per Bergamasques (84esimo). ).

L’Atalanta, salvata per posta da un finale bruciante con una punizione di Pellegrini (87′), può continuare il suo sogno di tornare in Europa la prossima stagione.

READ  McGregor ha ricevuto uno yacht Lamborghini

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *