Di seguito l’elenco dei candidati al Golden Lion Award

Non meno di 23 film sono stati selezionati per il Leone d’Oro al Miglior Film alla 79. Mostra del Cinema di Venezia, che inizia mercoledì. Ecco l’elenco dei film in programmazione:

Film di apertura: “White Noise” di Noah Baumbach (USA, 136 min) con Adam Driver, Greta Gerwig, Don Cheadle, Ravi Cassidy

– “IL SIGNORE DELLE FORMICHE” di Gianni Amelio (Italia, 134 min) con Luigi Lo Cassio, Elio Germano, Leonardo Maltese e Sara Ciraiocco

– “Whale” di Darren Aronofsky (USA, 117 min) con Brendan Fraser, Sadie Sink, Hong Chau, Samantha Morton, Ty Simpkins

– “L’IMMENSITÀ” di Emmanuel Criales (Italia, 97 min) con Penelope Cruz, Luana Giuliani, Vincenzo Amato

– “SAINT OMER” di Alice Diop (Francia, 122 minuti) con Kaiji Kagame, Guslaji Malanda, Valerie Drivelle, Aurelia Petit

– “BLONDE” di Andrew Dominic (USA, 165 min) con Ana de Armas, Adrien Brody, Bobby Cannavale, Xavier Samuel, Julian Nicholson e Lily Fisher

– “TAR” di Todd Field (USA, 158 min) con Cate Blanchett, Noemi Merlant, Nina Hoss, Sophie Kaur, Julian Glover, Alan Cordner, Mark Strong

– “LOVE LIFE” di Koji Fukada (Giappone / Francia, 123 min) con Fumino Kimura, Kento Nagayama, Atom Sunada

– “Athena” di Romain Gavras (Francia, 97 minuti) con Dali Ben Salah, Sami Suleiman, Anthony Pagon, Oasini Embark, Alexis Manenti.

– “BONES AND ALL” di Luca Guadagnino (USA, 130 min) con Taylor Russell, Timothée Chalamet, Marc Rylance, Andre Holland e Chloe Sevigny

– “Eternal Daughter” di Joanna Hogg (USA/Regno Unito, 96 min) con Tilda Swinton, Joseph Medel, Carly Sophia Davis

– “Bardo, registro sbagliato di alcuni fatti” di Alejandro Inarritu (Messico) con Daniel Jimenez Cacho, Griselda Siciliani e Ximena Lamadrid

READ  Questo ristorante italiano a Laval svela il suo nuovo menu ed è quello che abbiamo davvero pensato

– “Young, Intruder, Devar” (“Beyond the Wall”) di Vahid Jalilvand (Iran, 126 min) con Naveed Mohammadzadeh, Diana Habibi e Amir Aghaei.

– “THE BANSHEES OF INISHERIN” di Martin McDonagh (Irlanda / Gran Bretagna / USA, 109 min) con Colin Farrell, Brendan Gleeson, Keri Condon, Barry Keoghan

– “Argentina, 1985” di Santiago Mitri (Argentina, 140 min) con Ricardo Darin, Peter Lanzani, Alejandra Fleschner e Norman Brisci.

– “Chiara” di Susanna Necchiarelli (Italia/Belgio, 106 min) con Margherita Matzuco, Andrea Carpenzano e Carlotta Natoli

– “Monica” di Andrea Paloro (USA / Italia, 106 min) con Tris Lisette, Patricia Clarkson, Adriana Barazza, Emily Browning, Joshua Close

– “Khairs Nest” (“Gli orsi non esistono”) di Jaafar Panahi (Iran, 106 min) con Jafar Panahi, Naser Hashemi, Waheed Mbasri

– “TUTTA LA BELLEZZA E IL BLOODSHED” di Laura Poitras (USA, 113 min)

– “UN COUPLE” di Frederic Wiseman (Francia / USA, 63 min) con Nathalie Botteveaux

– “THE SON” di Florian Zeller (Gran Bretagna, 123 min) con Hugh Jackman, Laura Dern, Vanessa Kirby, Zane McGrath, Anthony Hopkins, Hugh Quarchy

– “MINE” di Rochdi Zem (Francia, 85 minuti) con Sami Bouajila, Rushdi Zem, Mariam Serbah, Moine, Rachid Bouchareb, Abel Jafri e Nina Zem.

I figli degli altri di Rebecca Zlotowski (Francia, 104 min) con Virginie Evira, Rochdi Zim, Chiara Mastroianni e Callie Ferreira

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.