cosa succede se? 2, umorismo al servizio della scienza

cosa succede se?  2, umorismo al servizio della scienza

Possiamo mangiare nuvola? È possibile creare un file Lampada lava Con vera lava? E cosa accadrebbe se passassimo l’intero flusso d’acqua delle Cascate del Niagara attraverso una cannuccia? L’autore e fumettista Randall Monroe offre una nuova serie di spiegazioni scientifiche per domande a volte inverosimili cosa succede se? 2.

L’ex ricercatore della NASA è diventato web designer, con una serie eccellente XKCDIl signor Monroe ha mantenuto il più possibile la sua passione per la scienza e talvolta per le cose sciocche. Le sue gag sono sempre un misto di conoscenza scientifica e umorismo un po’ troppo specialistico, a volte anche troppo specialistico.

Ma nel corso degli anni è riuscito a costruirsi facilmente un pubblico, la cui portata è aumentata con l’apertura del blog. cosa succede se?, un luogo dove le persone possono porre domande ipotetiche legate alla scienza. Allora il signor Monroe ha cercato di rispondere, sia affidandosi alle sue conoscenze personali, sia consultando studi e ricercatori.

Queste domande possono assumere diverse forme. Ci sono quelli più inquietanti, ad esempio come sconfiggere le difese dell’Air Force One con un drone – Monroe eviterebbe un cartone animato che lo mostra mentre comunica ripetutamente Servizi Segreti USA – Ma ci sono anche domande più ragionevoli… o almeno così sembra.

Pertanto, saremo particolarmente interessati alla velocità di espansione dell’universo, alla costruzione di un edificio alto un miliardo di piani, alla nostra famosa lampadina lavato Con vera lava e altro ancora. Nella stragrande maggioranza dei casi, le domande portano a risposte assurde, che di solito comportano la morte di più persone, terribili incidenti o addirittura la fine di tutto. Come se lo spazio tra il sole e l’orbita di Giove fosse pieno di minestra. È difficile credere che questa cosa sarà così massiccia da produrre un buco nero in grado di inghiottire la nostra galassia…

READ  Quali sono i nuovi suoni della fantascienza?

Informativo e divertente, ma sempre in un certo senso ossessionatoIn qualche modo, ogni capitolo evoca quel distinto godimento associato all’umorismo desiderabile, ma non troppo forte.

Chiudiamo l’ultima pagina pensando che questa lettura, per quanto voluminosa, sia passata troppo in fretta. Almeno, in attesa di un eventuale terzo volume, possiamo tornare sul sito…

cosa succede se? 2 – Ulteriori risposte scientifiche serie a stupide domande ipotetichedi Randall Monroe, pubblicato da Riverhead Books, 334 pagine

Non perdere nessuno dei nostri contenuti

Octopus.ca incoraggiato

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *