Coppa Italia: Dries Mertens e Napoli non tremano contro lo Spezia (4-2)

A riposo, è stato 4-0 a favore degli ospiti. Dries Mertens è entrato in gioco al 46 ° minuto.

NGiovedì il campione in carica aples si è qualificato per le semifinali di Coppa Italia, battendo lo Spezia 4-2 in casa. Dries Mertens è partito dalla panchina napoletana, entrando in campo nell’intervallo per sostituire Hirvinh Lozano.

Nelle semifinali, nei gironi (in contrapposizione ai quarti) del 3 e 10 febbraio, la squadra di Gennaro Gattuso, attualmente 6a in Serie A, affronterà l’Atalanta Bergamo, che ha vinto 3-2. Mercoledì in campo contro la Lazio Roma.

Il secondo tempo ospiterà Juventus, Torino e Inter. Martedì l’Inter ha eliminato il Milan per 2-1 e mercoledì la Juve ha dominato per 4-0 l’ultima rappresentativa di 2a divisione della SPAL.

Nel suo stadio Diego Armando-Maradona, il Napoli ha subito chiuso il caso, segnando i suoi quattro gol nel primo periodo – quasi ogni dieci minuti! – di Kalidou Koulibaly (5 °), Hirving Lozano (20 °), Matteo Politano (30 °) ed Elif Elmas (40 °) contro uno Spezia in difficoltà, 15 ° in Serie A dopo 19 giornate.

Ma i giocatori di Vincenzo Italiano, approfittando di un rilassamento dei napoletani, hanno ridotto il punteggio due volte nell’arco di tre minuti nella ripresa di Emmanuel Gyasi (70 °) e Gennaro Acampora (73 °).

La squadra ligure, per la prima stagione della sua storia tra le élite italiane, aveva vinto 2-1 a Napoli in campionato il 6 gennaio.

L’anno scorso il Napoli (6 Coppe nazionali al suo nome) ha vinto in finale ai rigori (0-0 ap, 4-2 tab) contro la Juventus, allo Stadio Olimpico di Roma.

READ  Principe Baldini nella finale di Marinaio dell'Anno 2021 in Italia!

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *