Coppa del mondo di immersioni | I canadesi vincono due medaglie a Tokyo

(TOKYO) I subacquei canadesi hanno conquistato due medaglie alla Coppa del mondo di immersioni a Tokyo sabato.


La stampa canadese

Québec Jennifer Abel e Melissa Citrini Beaulieu hanno vinto l’argento nello stadio dei 3 metri femminile, mentre il loro connazionale Vincent Rendeau e Nathan Zsumbuur-Murray hanno vinto il bronzo nella gara sincronizzata maschile dei 10 metri.

Abel Laval e Citrine Pollio di San Constant hanno totalizzato 289,98 punti per i cinque round dell’evento, un evento di prova per i Giochi Olimpici di Tokyo questa estate.

Le donne del Quebec sono passate gradualmente dalla quarta alla seconda in classifica di gara dopo quattro round, consolidando la loro presa sul secondo gradino del podio facendo un doppio salto mortale e tornando per metà in posizione di giavellotto.

Foto di ISSEI KATO, Reuters

Melissa Citrini Pollio e Jennifer Abel

Non sorprende che i vincitori cinesi Yan Zhang e Yuen Chen con 317,16 punti, mentre le italiane Chiara Belacani ed Elena Bertucci abbiano conquistato la medaglia di bronzo con 283,77 punti.

Dal lato maschile, Riendeau e Zsombor-Murray, entrambi Pointe-Claire, hanno fatto un salto impressionante nella classifica della competizione, scendendo da 11e Classifica dopo il primo turno al quarto posto, con un round da negoziare. Poi sono riusciti nel triplo salto mortale e la metà è tornata in posizione di curva per salire al terzo gradino dalla piattaforma.

Foto di Eugene Hoshiko, Associated Press

Vincent Rendeau e Nathan Zsumpor Murray

I britannici Thomas Daly e Matthew Lee hanno vinto la medaglia d’oro con un totale di 453,60 punti, mentre i messicani Randall Willars Valdes ed Evan Garcia Navarro sono arrivati ​​secondi con 405,69 punti.

READ  Cosa devi sapere sulla versione 2021

La Coppa del Mondo continuerà domenica a Tokyo con lo spettacolo di sincronizzazione dei 10 metri femminili – Quebec Megan Benvito e Alberta Kylie McKay cercheranno di ottenere il loro biglietto per le Olimpiadi – e la corsa sincronizzata dei 3 metri maschili.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *