Contro l'Italia dà forfait Laclayat, giocatore della Pro D2 convocato per la prima volta con i Blues

Contro l'Italia dà forfait Laclayat, giocatore della Pro D2 convocato per la prima volta con i Blues

Thomas Laclayat non parteciperà alla partita del XV francese contro l'Italia nella terza giornata del Torneo Sei Nazioni, domenica prossima a Villeneuve-d'Ascq (ore 16). Il pilastro destro del Racing 92 si è infortunato questo fine settimana nella Top 14. Al suo posto arriva Alex Burin, il giocatore dell'SU Agen (Pro D2), che non era mai stato convocato prima nei Blues.

La sua uscita dal campo preannunciava brutte notizie. Ed è stato subito confermato. Thomas Laclayat non parteciperà alla partita del XV di Francia contro l'Italia nella terza giornata del Torneo Sei Nazioni, domenica prossima (ore 16) allo stadio Pierre-Mauroy di Villeneuve-d'Ascq, tana abituale del Losc.

Il pilastro destro del Racing 92 si è infortunato durante la sconfitta del suo club contro il Montpellier, sabato, nel corso della 15esima giornata della Top 14 (20-44). Colpito alle costole all'inizio del secondo tempo, il 26enne ha dovuto cedere prematuramente il suo posto, con una smorfia di dolore sul volto. Viene incamerato per l'imminente ricevimento della Squadra Azzurra.

Scalpello in modalità taulier ad Agen

Per sopperire alla sua assenza, Fabien Galthié e lo staff dei Blues hanno deciso di chiamare come rinforzo Alex Burin, pilastro dell'SU Agen, che milita in Pro D2. Questa è la prima convocazione in Nazionale per il 24enne. Incoronato campione del mondo U20 nel 2019, l'uomo che si è affermato come un elemento essenziale nel Lot-et-Garonne si unirà al XV francese nelle prossime ore.

Dopo aver iniziato con una sconfitta interna contro l'Irlanda il 2 febbraio a Marsiglia (17-38), i Blues hanno rialzato la testa vincendo sabato scorso contro la Scozia a Edimburgo (16-20). Dopo aver accolto l'Italia, i quarti di finale della Coppa del Mondo 2023 si recheranno in Galles il 10 marzo, prima di ospitare l'Inghilterra il 16 marzo al Groupama Stadium di Lione, per chiudere il loro torneo.

READ  Donna di 103 anni sorpresa a guidare nel cuore della notte senza patente

Articoli principali

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *