Communications Association offre suggerimenti per preparare Internet e i telefoni cellulari alla stagione dei temporali | Andamento dell’informazione

Communications Association offre suggerimenti per preparare Internet e i telefoni cellulari alla stagione dei temporali |  Andamento dell’informazione

La Canadian Telecommunications Association (CTA) ha lanciato una campagna di sensibilizzazione per condividere le migliori pratiche per prepararsi a potenziali interruzioni di corrente e di rete prima della stagione delle tempeste, soprattutto perché i canadesi dell’Atlantico si preparano alle condizioni meteorologiche estreme questo fine settimana.

“Eventi meteorologici estremi come uragani, incendi, tempeste di neve e ghiaccio stanno diventando sempre più comuni, mettendo a rischio i canadesi e danneggiando le loro proprietà”, ha affermato il presidente e amministratore delegato di ACT Robert Ghez. “Mentre i fornitori di servizi di telecomunicazione investono continuamente nel rafforzamento delle loro reti per resistere meglio a questo tipo di eventi, gli alimentatori, i pali, i cavi e altre apparecchiature possono comunque essere colpiti, a volte influenzando le prestazioni della rete o addirittura causando interruzioni temporanee del servizio. Ecco perché consigliamo alle persone di prendere precauzioni.” necessarie per aiutarli a rimanere in contatto quando è più importante.

La campagna prevede azioni da intraprendere prima, durante e dopo una tempesta.

Prima di un temporale, l’associazione raccomanda alle persone di monitorare il tempo, prepararsi per gli avvisi di emergenza, caricare i propri dispositivi e disporre di energia di riserva per alimentare apparecchiature di comunicazione essenziali come un modem Internet, un router Wi-Fi e un telefono cordless.

Durante e immediatamente dopo il temporale, si consiglia agli utenti di risparmiare la batteria del dispositivo riducendo la luminosità dello schermo e disattivando Bluetooth, Wi-Fi e servizi di localizzazione quando non sono necessari. Evitare inoltre di utilizzare reti wireless portatili per usi Internet non di emergenza e ad alta intensità di dati, come lo streaming video.

Inoltre, l’associazione raccomanda agli utenti di inviare SMS o e-mail per interagire con gli altri ed evitare di effettuare telefonate (se non strettamente necessarie), per evitare congestioni della rete e di ridurre al minimo le telefonate.

READ  I Motivi Per Utilizzare La Tecnologia Per La Tua Piccola Impresa

Inoltre, se la chiamata non si connette, attendere almeno 10 secondi prima di ricomporre il numero. Lo stesso vale per le chiamate al 9-1-1, dove la connessione potrebbe richiedere più tempo a causa della maggiore congestione della rete dopo un’emergenza. Se gli utenti non riescono ancora a chiamare il 9-1-1, possono provare a rimuovere o disattivare la scheda SIM dal proprio dispositivo, poiché in rari casi la presenza di una scheda SIM potrebbe impedire l’attivazione del dispositivo. Fornitore.

“Il servizio mobile è progettato per le chiamate al 9-1-1 praticamente verso qualsiasi rete wireless disponibile, quindi chiamare il 9-1-1 sul tuo telefono cellulare potrebbe essere ancora possibile anche se il tuo fornitore di servizi non dispone di un cellulare funzionante”, ha spiegato ACT. Oppure il tuo telefono non ha una scheda SIM. »

Inoltre, quando si chiama il 9-1-1, ACT consiglia alle persone di utilizzare la propria linea fissa per ridurre il traffico sulle reti mobili.

La campagna di sensibilizzazione comprenderà pubblicità cartacea e online diffusa nelle province atlantiche nelle prossime quattro settimane, nonché il lancio di un nuovo sito web dedicato alla condivisione delle migliori pratiche.

L’articolo originale (in inglese) è disponibile su Il mondo dell’informatica canadesepubblicazione sorella di Andamento dell’informazione.

Adattamento e traduzione francese di Renaud Larue-Langlois.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *