Come rinnovare il dialogo con tuo figlio adolescente?

Chi non ha mai provato a dialogare con il proprio figlio adolescente senza affrontare un muro? Avvicinarsi a lui con domande o concentrarsi solo sulle proprie osservazioni spesso non è il modo più efficace. D’altra parte, prestando attenzione ai suoi interessi e condividendo le attività con lui, puoi rafforzare gradualmente il legame.

Trattalo in modo diverso

Instaurare un dialogo con tuo figlio spesso significa iniziare parlando di te stesso! Invece di bombardarlo di domande, puoi iniziare una conversazione sulla tua giornata, preferibilmente condividendo un’attività insieme. Questo potrebbe essere ad esempio la preparazione dei pasti o un tavolo che ti mette fianco a fianco piuttosto che faccia a faccia.

Così l’adolescente si sentirà meno scrutato e più a suo agio nel rivelare i suoi segreti. Quindi non parlargli direttamente di quello che ha fatto, ma parlagli di come si sente, ad esempio chiedendogli cosa lo ha fatto ridere o farlo arrabbiare.

onestamente prenditene cura

Il divario generazionale che esiste tra genitori e adolescenti spesso contribuisce ai pregiudizi e agli stereotipi che alcuni possono avere sugli altri. Stabilire un dialogo significa anche andare oltre, interessandosi sinceramente a ciò con cui è impegnato tuo figlio, che si tratti di videogiochi, musica, serie o film, ad esempio.

Ovviamente l’idea non è solo quella di dedicare tutto il tuo tempo insieme a ciò che vuole fare, ma puoi organizzare regolarmente il tempo libero attorno ad argomenti che gli piacciono o che ti entusiasmano condividendo e conoscendo le cose l’uno per l’altro.

Scopri di più: “Ricette quasi inarrestabili per parlare con i tuoi adolescenti”, di Angélique Mott e Claire Rimbaud, Flamarion Editions.




READ  Quali sono gli alimenti che consumano più acqua?

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *