Come parlare con i tuoi cari della depressione

Un paziente depresso deve rassicurare i suoi figli che l’indifferenza nei loro confronti non ha nulla a che fare con loro. Adobe Stock

psicologia È necessario mettere parole sulla malattia per facilitare la comprensione e la simpatia per coloro che ti circondano.

Sala operatoria. Il chirurgo rimuove la maschera di ossigeno dal paziente che giace di fronte a lui e il suo polso inizia ad accelerare. Beep Beep. “Non sembra così male! Penso che un trapianto di cuore sia un’operazione un po’ intensa”il dottore chiama i membri del suo team in sala operatoria, sorpreso. “Non è necessario!” Un po’ di sport e starai molto meglio »Lo dice al paziente che muore dopo pochi secondi.

Questo è un video di sensibilizzazione per l’istituto principale, disponibile su Youtube dal 2019, afferma per assurdo che quando la depressione non viene presa sul serio, le conseguenze possono essere fatali. Un richiamo doveroso, perché l’ambiente tende a sottovalutare la malattia, fino a far sentire in colpa l’individuo. “Muoviti, fa bene all’umore”, “prendersi la responsabilità”, “sdraiarsi a letto non ti aiuterà a uscirne”: spesso i commenti dei propri cari tradiscono la loro incomprensione di fronte a una malattia…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Hai ancora l’82% da scoprire.

Respingere i limiti della scienza è anche libertà.

Continua a leggere il tuo articolo a € 0,99 per il primo mese

Sei già iscritto?
registrazione

READ  Passaporto del vaccino sotto processo a Montreal | “Quello che vogliamo è evitare di chiudere le nostre istituzioni”.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.