City Football Group acquisisce la quota di maggioranza del club italiano Palermo

Il presidente del Palermo Dario Meri ha annunciato lunedì che il club è entrato a far parte della famiglia del City Football Group con un annuncio ufficiale. Il club ha rilasciato lunedì la seguente dichiarazione: “Il City Football Group ha acquisito la maggioranza del Palermo FC. La squadra siciliana ha una storia illustre ed è una delle squadre di calcio più famose d’Italia”.

Nonostante un passato difficile, il club è finalmente tornato in seconda divisione dopo aver vinto una partita di qualificazione in Serie C contro il Padova il mese scorso davanti a 32.000 tifosi all’Estadio di Renzo Barbera. Il club siciliano e tifoso di lunga data Dario Meri ha confermato che rimarrà presidente del club e presidente del consiglio di amministrazione del Palermo FC.

“Il Palermo è un grande club storico con un’identità forte e orgogliosa”, ha dichiarato in una nota Ferran Soriano, amministratore delegato del City Football Group. “Lavoreremo con Dario Meri per continuare il suo eccezionale lavoro sullo sviluppo sostenibile a Palermo nei prossimi anni. Questo è un club molto speciale e il nostro ruolo sarà quello di aggiungere valore a tutte le cose che lo rendono così speciale e di migliorare costantemente. dentro e fuori dal campo, utilizzando la nostra esperienza e conoscenza.L’Italia è una delle più grandi Il calcio è eccitazione e passione al mondo, con una ricca storia di successi per la nazionale e i club, tifosi appassionati e un track record di grandi calciatori. Siamo lieti che City Football Group abbia ampliato la sua presenza in Italia”.

Meri ha rivelato che un accordo con il City Football Group era stato raggiunto prima della fine della stagione e ha condiviso il suo entusiasmo nel trovare “l’investitore giusto con una profonda conoscenza del calcio che ci aiuti ad andare avanti”. »

READ  Alice Attal: la figlia di Charlotte Ginsburg rivela il suo nuovo tatuaggio e prende una decisione radicale: la presentazione

“Capiscono e rispettano la cultura e le tradizioni del nostro club”, ha detto Merry. “Stiamo iniziando un progetto insieme di cui so che tutti i nostri fan saranno orgogliosi”.

City Football Group si espande a 12 club

Fondato nel maggio 2013, City Football Group è il più grande proprietario privato e operatore di squadre di calcio nel mondo, con la proprietà totale o parziale di 12 squadre in tutto il mondo:

  • Manchester City (Regno Unito)
  • New York City FC (Stati Uniti)
  • Melbourne, Australia)
  • Yokohama Marinos (Giappone)
  • Montevideo City Torque (Uruguay)
  • Girona Football Club (Spagna)
  • Sichuan Junyu (Cina)
  • Città di Mumbai (India)
  • Lommel SK (Belgio)
  • ESTAC (Francia)
  • Palermo (Italia)
  • Club Bolivar (Bolivia) – partner del club

Il CFG è cresciuto negli ultimi anni acquisendo quote di maggioranza e minoranza in vari club e l’ultimo esempio è il Palermo FC. Abu Dhabi United Group, il veicolo di investimento dello sceicco Mansour bin Zayed Al Nahyan, è il maggiore azionista di CFG. Un consorzio di investitori istituzionali cinesi, guidato dal principale conglomerato cinese di media e intrattenimento, CMC Inc, possiede il 12% del capitale azionario di CFG. Infine, Silver Lake, la società di investimento tecnologica leader nel mondo, detiene una quota del 10%.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.