Ciclismo. Jordan Sarrou prende parte ad una dura gara in Italia

Questo sabato Jordan Sarrou gareggia in una nuova competizione in Italia per rimediare al rinvio del primo round della French Mountain Bike Cup, inizialmente previsto per questo fine settimana a Guéret (Creuse) e rinviato dal 4 al 6 giugno. Il campione del mondo è stato felice di sfoggiare la sua maglia iridata per la prima volta in una competizione in Francia, ma la terza reclusione è passata. Direzione Nalles, in Trentino-Alto Adige, a nord-est de La Botte, per un giro del Internazionali d’Italia Series.

La gara più importante dall’inizio della stagione

Questo sabato la gara sarà estremamente dura. Questo è il più grande inizio di stagione, un mese prima del round di Coppa del Mondo ad Albstadt (Germania, 8-9 maggio), qualificandosi per le Olimpiadi di Tokyo. Sarrou sarà notevolmente opposto al connazionale Maxime Marotte, terzo lunedì nel secondo round della prova transalpina, alle spalle del formidabile Nino Schurter e del vincitore Henrique Avancini. L’altopiano molto fitto è composto anche da Forster, Kerschbaumer o anche Braidot.

Il mountain biker francese, che si dice “perfettamente integrato” e “davvero a suo agio” nel suo nuovo team Specialized, dovrebbe continuare la sua stagione in Germania tra due settimane. A fine marzo ha preso parte a uno stage con la squadra francese a Montpellier per iniziare la preparazione per le Olimpiadi di Tokyo, per le quali deve ancora guadagnarsi un posto, e l’acclimatamento al clima.

READ  Morto Kim Ki-duk di Covid-19, cult director coreano con "Iron 3-The empty house" - Corriere.it

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *