Ciao, l’indirizzo di Isabelle Arpin dove fare il brunch come in Italia senza lasciare Bruxelles

Visti i tanti concept audaci e i nuovi progetti lanciati da Isabelle Arpin e dalla sua compagna Dominika Herzig, viene da chiedersi se le due imprenditrici a volte si prendono il tempo di dormire! Il duo entra ora nel momento del brunch proponendo una formula nel loro locale Ciao, il ristorante italiano del social club TheMerode. I due imprenditori e il loro team vi invitano per un generoso brunch di ispirazione italiana.

In video, questi snack salutari:

Il meglio dei due mondi

“Tutto è iniziato con un’osservazione di domenica mattina! Stavamo cercando un indirizzo per un brunch. Durante la discussione, abbiamo avuto l’idea di farne uno al Ciao. », spiega Dominika Herzig con il suo eterno entusiasmo. “Quando abbiamo parlato di lanciare un brunch italiano ai membri del nostro team, ci hanno guardato un po’ strani, c’è da dire che il brunch in Italia dura 5 ore! Questa è una versione in qualche modo abbreviata che si svolge ogni ultima domenica del mese. Offriamo due servizi, ma vista la richiesta stiamo già valutando un terzo. »lei spiega.

Cosa avrai nel piatto? Il brunch di Ciao combina il meglio di entrambi i mondi poiché puoi goderti gli elementi essenziali del brunch – come pancake in estate, pasticcini e muesli fatti in casa – ma anche piatti dolci e salati di ispirazione italiana da condividere (o meno) preparati dallo chef e dal suo team come un burrata fritta il cui titolo invitante basta per farci alzare dal letto. “Lavoriamo con artigiani che apprezziamo. Poiché non prepariamo dolci, acquistiamo da Fine Bakery. Bene, abbiamo dovuto convincere la nostra squadra italiana a servire la loro famosa crostata di praline rosa, anche se non è italiana, ma ci siamo riusciti (ride). Offriamo anche creazioni di Nikolas Koulepis. È un brunch posto all’insegna della generosità e dell’abbondanza che varierà a seconda delle stagioni. »continua Dominica.

READ  era stato trasportato al largo dalla corrente atlantica

Dopo il successo della prima edizione, la squadra organizza per questa domenica 25 settembre un secondo brunch a tema Dolce Vita e sta già valutando le edizioni tematiche per i prossimi mesi. “Abbiamo programmato un tema di Halloween in un’atmosfera molto familiare ad ottobre con intaglio della zucca e un laboratorio di cucina per bambini tenuto da Isabelle. A dicembre faremo un brunch a tema natalizio con laboratori sugli alberi o un corso di decorazione dei biscotti. È un momento molto amichevole, ci piace molto. Ciò consente alle persone di scoprire TheMerode in modo diverso. Invitiamo musicisti e pianifichiamo le attività. Domenica prossima ci sarà anche una degustazione di vini italiani nelle cantine di TheMerode. Questo corrisponde alle richieste delle persone, vogliamo tutti ritrovarci in famiglia in un ambiente più rilassato, meno statico e meno formale rispetto a una cena classica” conclude Dominica.

L’indirizzo? Ciao Bruxelles, pl. Poelaert 6, 1000 Bruxelles
Per prenotare: [email protected] o tramite +32 472 06 15 16

Non perderti altre notizie sullo stile di vita sosoir.lesoir.be e iscriviti ora alle nostre newsletter a tema cliccando qui.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.