CDG Invest Growth cede la partecipazione in Techniques Science-Santé (T2S)

CIl contenuto è comunicazione aziendale. Non è stato scritto dai giornalisti di TelQuel.

T2S è stata investita nel giugno 2016 attraverso il Fondo Capmezzanine II.

Fondata nel 1992 dal Sig. Abdelraouf Sordo e dai suoi quattro soci, T2S è diventata, in meno di tre decenni, il leader indiscusso nella distribuzione e manutenzione di apparecchiature mediche in Marocco e poi nell’Africa francofona, con un fatturato di circa 700 milioni di dirham in 2020. È sempre stata una missione di T2S quella di supportare gli attori sanitari nella realizzazione dei loro progetti, dall’installazione di apparecchiature mediche ad alta tecnologia alla formazione in applicazioni cliniche avanzate, inclusa la manutenzione di tali apparecchiature.

Il successo di T2S è il risultato di relazioni di lunga data con i principali produttori di apparecchiature mediche, nonché della fiducia e della legittimità di cui gode con i propri clienti. Con una gamma di fornitori molto ampia, tra cui General Electric dal 1992, T2S offre soluzioni complete in radiologia, oncologia, oftalmologia, rianimazione, sale operatorie e sterilizzazione, in grado quindi di rispondere a oltre il 70% delle esigenze di attrezzature in clinica. Infine, T2S ha sempre posto un’attenzione particolare al servizio post vendita e alla manutenzione, che le ha permesso di avere la più grande base installata in Marocco.

L’azienda ha anche una filiale chiamata Cyclopharma, un laboratorio farmaceutico specializzato nella produzione e distribuzione di prodotti di contrasto per l’imaging e la medicina nucleare.

Per accelerare il suo sviluppo in Africa, T2S ha creato, nel 2021, un’altra filiale denominata T2S Africa, con sede ad Abidjan. L’obiettivo è sfruttare i risultati dell’azienda nell’Africa sub-sahariana (Mauritania, Costa d’Avorio, Mali, Guinea e Burkina Faso) e cogliere le numerose opportunità offerte dalla regione per replicare il successo di T2S in Africa occidentale.

READ  Sei residenti di Neuchâtel sono stati premiati al Concorso nazionale per la scienza e la gioventù

Abdul Raouf Sordo, fondatore e CEO di T2S, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di fare questo nuovo passo nella storia di T2S, che è una dedizione al lavoro delle sue donne e uomini, compreso l’impegno e lo sforzo continuo per oltre 30 anni. Ci ha permesso di guadagnare la fiducia dei nostri clienti. Questa operazione, appena conclusa, è anche per noi il momento giusto per celebrare gli straordinari risultati e la trasformazione che la nostra azienda ha subito da quando abbiamo aperto il nostro fondo di private equity nel 2016. Abbiamo avuto l’opportunità di scegliere il miglior partner e non vorremmo t essere dove siamo oggi senza il loro supporto e il valore aggiunto negli ultimi cinque anni.

Ibrahim Jesus, Partner di CDG Invest Growth ha aggiunto: “Siamo onorati di far parte di questa entusiasmante avventura con T2S che è stato un enorme successo nel settore sanitario. Siamo lieti di aver ottenuto un’uscita fantastica per i nostri investitori, ma siamo anche riusciti nella nostra missione di trasformare una piccola e media azienda marocchina in un’azienda regionale leader nel suo settore di attività che ora fa parte del progetto panafricano . Il nostro investimento in T2S ha fatto seguito alla promulgazione della Legge 131-13 nel 2015, che ha consentito una significativa iniezione di capitale e il completamento di numerosi progetti strutturali nel settore sanitario. T2S ha svolto un ruolo importante in questa fase supportando i principali attori del settore nell’ammodernamento e nello sviluppo dell’infrastruttura sanitaria nazionale. Infine, il nostro investimento in T2S ci ha permesso di far crescere una competenza unica nel settore sanitario, uno dei nostri settori preferiti, che continuerà a suscitare particolare interesse tra gli investitori nei prossimi anni”.

READ  Nuova diluizione di contenimento in Martinica da 11°C

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *