Caterina Colonna, regolare al Quai d’Orsay, alla guida del Ministero degli Affari Esteri

L’ambasciatrice francese nel Regno Unito Catherine Colonna è stata nominata Ministro degli Affari Esteri. Prende il posto di Jean-Yves Le Drian.

È una figura sconosciuta al pubblico ma da tempo in politica è colui che fa capo a Jean-Yves Le Drian al Quai d’Orsay. È stato approvato in privato dall’ambasciata italiana e attualmente ambasciatrice di Francia nel Regno Unito, Catherine Colonna, 66 anni, appena nominata venerdì ministro degli Esteri sotto Elizabeth Bourne.

Dopo aver studiato all’ENA e all’Istituto politico di Parigi, e con un master in diritto pubblico in tasca, Catherine Colonna ha iniziato la sua carriera presso l’Ambasciata di Francia a Washington, Stati Uniti, nel 1983. Nel 1986 è stata regolare presso lo Stato Reparto in varie posizioni e sotto più capi.

Diplomazia e cinema

Responsabile per le questioni europee e il diritto economico presso il Ministero degli Affari Esteri, Consigliere dell’Ufficio del Ministro dell’equipaggiamento e dell’edilizia abitativa guidato da François Mitterrand e Direttore delle comunicazioni e dell’informazione per il ministro degli Esteri socialista Roland Dumas, portavoce del Ministero degli Affari esteri . Ministro degli Affari Esteri,…

È questo curriculum ben preparato che la condurrà poi all’Eliseo, dove sarà nominata per la prima volta portavoce del Presidente della Repubblica sotto Jacques Chirac, nel 1995 fino al 2004.

Per nove mesi ha cambiato rotta per farsi un nome nel mondo del cinema. In particolare, ha assunto la presidenza del Centro Nazionale di Cinematografia e ha trascorso un breve periodo alla Croisette come Vice Presidente del Festival di Cannes.

Al termine di questo arco culturale, Caterina Colonna è stata nuovamente promossa al governo, questa volta offerta alla carica di Ministro plenipotenziario per gli Affari europei. Un posto che occuperà per due anni, dal 2005 al 2007, sotto la guida di Dominique de Villepin.

READ  À Roma, un club sportivo “réservé aux hommes” dans la tourmente

Dopo Italia e Regno Unito, si torna in Francia

Nominata Ambasciatrice di Francia presso l’UNESCO nel 2008, Catherine Colonna ha poi lavorato nel settore privato, dove ha ricoperto il ruolo di “Managing Partner” presso International Financial Communications Brunswick.

Dal 2014 la direzione dell’Italia, dove la nuova Segreteria di Stato ha deposto il suo portafoglio per tre anni come ambasciatrice. Consacrata nel 2015 attraverso la sua nomina a Ufficiale della Legion d’Onore e Ufficiale dell’Ordine al Merito, da settembre 2019, l’incarnazione della diplomazia francese nel Regno Unito.

Ora torna in Francia, dove l’inquilino del Quai d’Orsay dovrà affrontare la spinosa questione della guerra in Ucraina. L’attuale Ministro degli Affari Europei, Clement Pellon, è stato promosso Ministro degli Affari Europei.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.