Caroline Garcia batte Camila Giorgi nel primo turno dei Campionati di Lione

Garcia ribalta le carte in tavola

Tuttavia, Garcia non ha detto la sua ultima parola. La francese, incontrollata, ha continuato a fare il suo gioco, colpendo sempre più forte e mantenendo la forma migliore al ritmo imposto da Giorgi. Garcia ha fatto del suo meglio per salvare due break point sul 3-2 e vincere una partita altamente competitiva per tornare 3-3. Abbiamo visto più intensità nei suoi colpi e nel supporto per gli spettatori, non essere avari con le cheerleader, che possono fare la differenza. Ciò ha interferito con una pausa per portare 5-4 e ha rapidamente confermato un pareggio a tutto tondo.

Garcia era eccitato e Giorgi era sorpreso. Nonostante un layup momentaneamente irregolare, Garcia ha afferrato il suo servizio e ha rotto la rete portandosi in vantaggio per 2-0. Era il capo della corte. Giorgi stava guadagnando velocità, ora più in controllo del ritmo. E poiché l’italiana non è il tipo che mette in discussione il suo gameplay, si è chiusa in un gioco in cui i falli hanno rapidamente superato i suoi punti vincenti. Ma è stato Garcia a sapere davvero come ribaltare la partita a suo favore.

Dopo aver battuto il seme superiore, Garcia ha leggermente aperto il quadro. Un’altra italiana si opporrebbe per un posto ai quarti: o Elisabetta Cocharito o Martina Trevisan.

READ  Calcio - Premier League: le nostre previsioni per la partita Chelsea-Wolverhampton

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.