Campionato 6 Nazioni 2021 – Campionato 6 Nazioni: la Francia ha battuto il Galles per sopravvivere!

Campionato 6 Nazioni – La Francia sopravvive a questo torneo! Dopo un finale brillante, la Francia ha battuto il Galles 32 a 30, con un bonus offensivo!

Che partita folle! La vittoria dei Blues è stata ottenuta all’ultimo minuto, al termine di una bella finale. Gli azzurri hanno realizzato un vero miracolo alla fine della partita, perché tutto era difficile, fino all’ultimo minuto! Il match inizia duro. I francesi sanno bene che il gallese dovrebbe essere registrato il più fedelmente possibile. Al sesto minuto, i Blues erano già vicini alla striscia di vittorie del Galles. Romain Tauvevenua Tira la palla sulla linea, davanti agli occhi dei difensori gallesi. Questo è il primo tentativo dei Blues (7-0). Ma il gallese si riprese rapidamente. In effetti, sono vicini alla linea francese per diversi minuti. La difesa francese è stata finalmente superata dalla ripida corsa del Dan Biggar | (7-7 a 12 ‘).

Una partita che Wells ha dominato

Questo è l’inizio della partita ad un livello molto alto. Dopo un quarto d’ora di gioco, Bryce Doolin Prova un piccolo calcio su di esso. Matteo Galibert Raccoglilo, aggiustalo e passalo a Antoine Dupont, Inevitabilmente per supportare. Ma il gallese ha risposto al colpo ed è riuscito a rientrare vicino alla porta francese. infine, Josh Navidi Ha segnato forte (14-14 in 18 minuti). Sei minuti dopo, il gallese passa in vantaggio grazie a un calcio di rigore Dan Biggar | (14-17). Il ritmo cala un po ‘più tardi. Gli urti fanno male e piccoli errori. Al 33 ‘la Francia beneficia di un calcio di rigore. Roman Netmac Accendilo dopo la sostituzione Matteo GalibertÈ stato rilasciato per commozione cerebrale (17-17). Il risultato rimane lì durante il primo tempo.

READ  Olimpiadi: Andre de Grasse spinge il Canada a vincere il bronzo nella 4 x 100 metri

Al suo ritorno dagli spogliatoi, i Blues sono dominati dai gallesi. In primo luogo, Dan Biggar | Passare una nuova penalità. Poi nel cinquantesimo minuto, Josh Adams Colpisce un calcio di livellamento nei 22 metri francesi. Dopo il caos, lo è Thomas Williams Chi prende la palla e gliela passa Josh Adams, Che rientrano nel bersaglio. L’arbitro accetta di provare, dopo aver chiesto un feedback sul video (17-27). Velocemente, Roman Netmac Riduce il punteggio su un calcio di rigore (20-27). Sfortunatamente per i francesi, il gallese continua a dominare. Il 59, i Welsh Attackers ingaggiano un attacco devastante, che conduce Mohamed Haouas Fare un errore. Colonna riceve cartellino giallo e Dan Biggar | Passando tre nuovi punti (20-30).

Uno scenario eccezionale!

I Blues cercano di recuperare ma cadono di fronte a una massiccia difesa avversaria. A 67 anni, pensiamo di sì Bryce Doolin I punteggi provano. Tuttavia, i governanti stanno rivedendo una procedura precedente. Infatti, Paul Willems Ha effettuato una seria pulizia Wayne JonesToccò con le dita la zona degli occhi della colonna gallese. M. Forare Si ritiene che meriti un cartellino rosso. Ma gli azzurri si aggrappano alla speranza. Negli ultimi dieci minuti hanno fatto tutto. Il gallese ha subito ricevuto due cartellini gialli (72 centesimi per Taulupe Faletau e 73 centesimi per Liam Williams). A 77 anni il capitano Charles Olivon Incide, nella forza, la prova della speranza, che l’ha ribaltata Roman Netmac (27-30).

Il gallese aveva ancora pochi secondi di tempo ma ha commesso un errore. I francesi scelgono la punizione. Nell’ultima azione, i francesi erano sull’avversario a 22 metri. All’82 ° minuto, i Blues hanno mandato fuori la palla. Poi l’attacco in eccesso e Bryce Doolin Ottieni un’offerta vincente e un bonus offensivo! Il francese e il gallese ci hanno regalato una partita antologica, questo sabato sera, a Saint-Denis! Dopo questo cartellino rosso di Willems, il compito dei Blues era quasi impossibile. Tuttavia, sono riusciti a realizzare questa impresa. Da un punto di vista contabile, la Francia, che ha ottenuto cinque punti con questa vittoria potenziata, ha 15 punti in classifica. Il Galles, che ha ancora un bonus difensivo, ha 20 punti. Ora, affinché la Francia vinca il 15 ° campionato, richiederebbe una vittoria potenziata contro la Scozia e segnare 21 punti in più rispetto al precedente. Ci vediamo venerdì prossimo

Leggi anche

Alexander Geoffroy

READ  Pochettino si aspettava i peggiori inizi dell'era qatariota?

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *