Calciomercato al Paris Saint-Germain: lunedì lo spagnolo Fabian Ruiz deve impegnarsi

A meno che la situazione non cambi, Fabian Ruiz arriva lunedì dal Napoli a Parigi per sottoporsi alla visita medica, affrontare il Paris Saint-Germain e voltare pagina su quattro stagioni in Italia. La durata del contratto sarà di cinque anni e il valore dell’operazione è di 25 milioni di euro. Il 26enne centrocampista spagnolo diventerà la quinta recluta dell’estate dopo gli arrivi di Vitina, Hugo Eketiki, Nordi Mukele e Renato Sanchez.

Rimarranno quindi quasi tre giorni al PSG per completare l’arrivo di altri due, con l’allenatore della prima squadra Luis Campos che recluta ancora un difensore centrale destro e un attaccante, preventivamente nel ruolo di rivestimento. Neymar. I trasferimenti chiudono giovedì alle 23:00. Il giorno prima, la squadra di Christophe Galtier si era recata a Tolosa per conto del quinto giorno.

Dovrebbe soddisfare il recente arrivo di Fabian Ruiz. I decisori del Paris avevano deciso di riformare completamente il centrocampista, volendo solo mantenere Marco Verratti. Da allora, Danilo Pereira ha convinto anche lo staff tecnico. Gli altri – Jorginho Wijnaldum, Ander Herrera, Eric Jr. e Dina Ibembe – o sono partiti o stanno per trasferirsi, come Leandro Paredes, alla Juventus Torino, o anche Idrissa Gui, che il PSG vorrebbe cedere all’Everton, ha lasciato la sua ex allenatore.

profilo ferratti

Il terzino sinistro di 1,89 metri ha il profilo di Marco Verratti, con esperienza nella direzione del sorpasso e attività attorno ai trenta metri avversario, ma pochi gol a stagione. Può anche evolversi in un regista, offrendo una gamma tattica abbastanza ampia. Tocca tanti palloni in ogni partita, dirigendo il gioco, insomma porterà un nuovo tocco artistico ad una squadra che non manca.

READ  Giro Italia: Remco Evenepoel sogna di essere al via del "bello e difficile" Giro

Contrariamente a quanto ci si aspetterebbe, si potrebbe pensare che le sue grandi dimensioni lo aiutino nei duelli, soprattutto nelle competizioni aeree. Non è così, non si esprime nella forza o nel combattimento. Sul 3-4-1-2 del PSG, sembra in grado di sostituire Verratti in caso di problemi, o addirittura di riallacciarsi con l’italiano. Può anche fare un passo avanti e supportare entrambi gli attaccanti se Leo Messi dovesse uscire.

A causa della Coppa del Mondo e delle sue impreviste conseguenze nella seconda metà della stagione, nella prima metà del 2023 Luis Campos e Christophe Galtier hanno deciso di creare due squadre dello stesso livello in modo da non dover affrontare lacune nella stagione. E di riuscire a raggiungere obiettivi senza fare affidamento su un giocatore più che su un altro, anche se il talento dei tre attaccanti resta raro e distante. Oggi, con l’arrivo di Ruiz, se non arriva una battuta d’arresto a ritardarlo, manca solo un rivale dietro al doppio vantaggio di Sergio Ramos e Neymar.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.