Calcio Italia – 15 giorni che possono fare del Milan il PSG italiano!

Nei prossimi giorni il Milan potrebbe essere rilevato da Investcorp, gruppo con sede in Bahrain. I negoziati devono ancora estendersi nelle prossime due settimane prima della risposta finale.

Dopo Manchester City e Abu Dhabi, Newcastle e Arabia Saudita, PSG e il gruppo QSI con sede in Qatar, il Milan avrà il diritto di entrare in una nuova era con una società del Bahrain? Il fondo americano Elliott, che dal 2018 possiede i rossoneri, sta negoziando con il gestore patrimoniale Investcorp. In caso di via libera e accordo tra le due potenze finanziarie, il club lombardo, leader provvisorio in Serie A a cinque giorni dalla fine del campionato, potrebbe essere acquistato per circa un miliardo di euro. Investcorp si avvia nella procedura di verifica dettagliata dei conti e dei bilanci dei rossoneri per non avere spiacevoli sorprese. Secondo le informazioni del Gazzetta dello Sport, l’assegno è già pronto, ma le trattative proseguiranno ancora per le prossime due settimane. Il Milan ha quindi la possibilità di diventare presto proprietà del Bahrein. Se il club, con sette corone europee, verrà rilevato, diventerà il primo in Italia ad essere posseduto da investitori mediorientali.

Alardhi, l’uomo che vuole il Milan

READ  Il Papa inaugura la 75a assemblea plenaria dei vescovi italiani

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.