calcio in tv tra le parti, funziona? Ecco tutti i numeri…

In Belgio

Per dieci anni, il Belgio si è ispirato al tradizionale Boxing Day inglese per offrire partite della Jupiler Pro League tra le festività. Generalmente programmate per il 26 e 27 dicembre, le riunioni belghe sono state addirittura anticipate al 23 dicembre di quest’anno. Il verdetto ? Abbastanza soddisfacente… In media, il grande manifesto di una giornata “classica” sui canali in lingua francese di Eleven ruota attorno a 50.000 abbonati che si incontrano davanti alla loro televisione. E le partite “piccole” oscillano tra le 20.000 e le 10.000. Con oltre 77.000 spettatori davanti a Charleroi – Anderlecht lunedì 26 dicembre alle 20:45, Eleven firma, da parte francofona, il suo secondo miglior punteggio stagionale (Standard – L’Anderlecht aveva raccolto 74.208 abbonati in EL1 e 35.700 su EL2 all’inizio di novembre).

Anche più di 40.000 persone che seguono Union – Ostenda di lunedì alle 16:00 è ovviamente un ottimo punteggio. Lo Standard ha raccolto 39.000 fan venerdì 23 dicembre alle 20:45, un punteggio in linea con questa fascia oraria del venerdì sera. Da segnalare anche il pubblico di Bruges – OHL (+-30.000), lunedì alle 13.30 (il paragone non regge, ma questo lunedì 2 gennaio alle 13.30 il derby di Glasgow, Celtic – Rangers, è stato visto in diretta da … 44 persone).

In Spagna

Undici in onda Valladolid – Real Madrid venerdì 30 dicembre alle 21:30 Un’ora tarda e un punteggio più che onorevole: 9.299 abbonati al canale pay hanno seguito la performance di Thibault Courtois. Il derby di Barcellona, ​​in onda sabato 31 dicembre alle 14, ha riunito 5.462 telespettatori. È più che nella stagione “normale” in questa fascia oraria…

Si noti inoltre che, per la prima volta in assoluto, questa settimana il Club RTL ha trasmesso la Coppa di Spagna. Con risultati incoraggianti: Cacereno – Real Madrid: 65.635 (7,1% PDM) e Intercity – Barcellona: 43.291 (5,3% PDM).




di video

In Italia

Il Calcio ha ripreso i suoi diritti questo mercoledì 5 gennaio. Se la partita delle 12:30 non ha funzionato (logicamente?) (200 spettatori per il Milan), il cartellone tra Inter e Napoli ha raccolto più di 11.000 aficionados. Piuttosto non male a metà settimana, mentre la Serie A, in tempi normali, fatica a superare i 5.000 spettatori in stagione.

In Inghilterra

Silenzio radio sulla Premier League. VOO, che trasmette tutte le partite su VOOSport World, non comunica nulla e i suoi tre canali non sono misurati dal CIM. VOO non ha alcun interesse a farlo, i suoi canali sportivi non trasmettono pubblicità… Frustrante, ma è così. Avremmo chiaramente voluto conoscere il potenziale di un Arsenal – Newcastle questa settimana o Brighton – Arsenal, che era stato programmato per… 31 dicembre alle 18:30!

In Francia

Quanti telespettatori hanno seguito la debacle del PSG a Lens? Idem: impossibile saperlo. Su Eleven va in onda la Ligue 1… Ma solo in digitale, e quindi non in televisione. Il campionato francese è disponibile anche su VOO… E ciò che vale per la Premier League inglese su VOO vale anche per la Ligue 1 francese su VOO.

READ  Fratelli d'Italia, demonizzazione in corso...

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.