Buffon accusa Ronaldo

Dopo diciassette stagioni con la Juventus, Gianluigi Buffon ha sperimentato all’estero. Nel luglio 2018 il portiere italiano ha assunto la gestione di Paris Saint-Germain Solo per partire dopo un anno al termine di un’esperienza particolarmente deludente. Tornato a Torino, il campione del mondo 2006 ha trovato una certa cosa Cristiano Ronaldo…e una squadra con un modo di lavorare totalmente marcio.

In un’intervista al TUDN, il giocatore, che ora gioca nel Parma (Seconda Divisione), ha espresso la sua eccitazione per l’impatto dell’arrivo di CR7 al Torino: “Al mio ritorno ho lavorato con Ronaldo per due stagioni. Abbiamo lavorato bene insieme ma Penso che la Juventus abbia perso il DNA che aveva giocando da squadra. Quando abbiamo raggiunto la finale di Champions League nel 2017, è stato grazie alla nostra fiducia che eravamo un gruppo unito”.

“L’abbiamo perso con Ronaldo”

Per Gianluigi Buffon, la Juventus doveva giocare per Cristiano Ronaldo e non con lui, quando il portoghese è stato reclutato dalla vecchia signora. “Prima c’era una competizione per il suo posto nel gruppo che era estremamente forte, ha detto ai media americani. L’abbiamo perso con Ronaldo”.

READ  I preferiti e gli artigli della redazione dopo il primo turno

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *