Birmingham City acquisterà da Maxi Lopez

L’ex attaccante argentino Maxi Lopez, che ha lavorato con Barcellona e Milan, fa parte di un consorzio in procinto di acquistare il Birmingham City FC, nel campionato (seconda divisione inglese).

Dopo essere stato messo da parte per un anno, Maxi Lopez (38) ha messo piede nel calcio come parte dell’acquisizione del Birmingham City Football Club. L’ex attaccante argentino fa parte di un consorzio che si prepara a finalizzare l’acquisizione del club inglese che milita nel Campionato (Seconda Divisione). Sono iniziate le trattative esclusive con Birmingham Sport Holdings, l’attuale proprietario.

commento con Maxi Lopez Sky Sport.

Collaborare con un imprenditore locale

L’ex marito di Wanda Icardi è legato nel processo a Paul Richardson, un uomo d’affari locale che possiede un marchio di abbigliamento. Quest’ultimo si descrive come un tifoso del club “da allora”. Entrambi gli uomini erano in competizione con l’ex proprietario del Watford Lawrence Pasini.

L’acquisizione potrebbe essere completata con oltre 40 milioni di euro, da pagare entro due anni, secondo Specchio. Secondo quanto riferito, è stata depositata una garanzia iniziale di 2 milioni di euro.

Maxi Lopez si è allenato al River Plate ed è passato contro Barcellona e Milan, per poi trasferirsi in Brasile (Vasco da Gama) prima di concludere la sua carriera in Italia, più precisamente all’SS Sambendezzi.

READ  Giro di Spagna: La vendetta di Magnus Cort Nielsen

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.