Basilicata, questa regione italiana privata di treni e aerei

Basilicata, questa regione italiana privata di treni e aerei

La Basilicata, situata tra la regione di Napoli (Campania), la regione altamente turistica della Puglia e l’enigmatica Calabria, è sempre stata considerata la “relazione debole” con l’Italia meridionale. Con 530.000 abitanti, questa regione – famosa per ospitare la città di Matera – è la terza regione meno popolata d’Italia (dopo Valle d’Aosta e Molise).

Dal 7 agosto c’è una particolarità che purtroppo la rende unica nel Paese: è l’unica a non avere alcun collegamento ferroviario con le altre regioni. In realtà, come ha detto La Repubblica, Sulle tre linee ferroviarie che collegano la Basilicata al resto d’Italia “Due linee, la linea che collega Potenza [capitale de la région] A Foggia [dans les Pouilles] La strada che collega Potenza a Napoli è bloccata per lavori. La terza collega il sud della regione a Taranto [Pouilles] E in Calabria non ha potuto funzionare a causa di una frana.

Di conseguenza, questi lavori (in corso dall’inizio dell’estate su due delle tre linee) lasceranno la Basilicata inaccessibile ai treni almeno fino all’inizio di settembre. E non è tutto.

“Una civiltà fuori dalla storia e dal progresso”

La zona non ha

READ  Diplomazia: Rosen Souri/Coulibaly si impegna a modificare la politica estera del Burkina Faso

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *