Badge in crescita vicino a TFC

Si dice che la squadra di Toronto abbia sbloccato i suoi fondi per attirare l’attaccante italiano Lorenzo Insigne nella Major League Soccer (MLS).

Martedì, Sky Sport ha affermato che il 30enne aveva siglato un contratto di cinque anni e mezzo del valore di $ 16,5 milioni all’anno con il roster di Queen City. È stato anche riferito che al giocatore stella è stato offerto un bonus alla firma di circa $ 6,5 milioni.

Questo lo renderebbe il giocatore più pagato nella storia della MLS. Attualmente, Zlatan Ibrahimovic detiene il record sul ring, avendo guadagnato $ 7,2 milioni nel 2019 nel suo vestito LA Galaxy.

Il contratto tra Insigne e TFC scatterà il prossimo luglio, a seguito della conclusione dell’attuale accordo con il Napoli, nella Serie A italiana.

Nel 2020-2021, l’italiano ha raggiunto il suo livello più alto con 19 gol. Quest’anno ha segnato quattro gol e aggiunto cinque assist in 15 partite nel campionato locale. In questa sessione ha segnato 107 gol e fornito 85 assist in 357 partite.

A livello internazionale, Insigne è stato uno dei giocatori della Squadra Azzurra a Euro 2020. Ha segnato 10 gol in 53 partite per la nazionale italiana nella sua carriera.

Il trio di italiani in attacco?

E secondo Sky Sport, la squadra di Toronto sarebbe interessata anche all’attaccante Andrea Belotti, che attualmente milita nel Torino Football Club. Va inoltre ricordato che la squadra canadese tratterà con l’attaccante Sebastian Giovinco fino al ritorno di quest’ultimo con la squadra nel 2022.

“The Atomic Ant” ha indossato l’uniforme TFC dal 2015 al 2019. Il 34enne ha dato un contributo fondamentale alla prima MLS Cup del club nel 2017 ed è stato nominato Player of the Year del North American Tour nel 2015.

READ  Il colombiano Egan Bernal gira in tour in Italia

“Questo è quello che voglio, ma penso che sarà difficile”, ha detto Giovinco alla televisione italiana di calcio, rispondendo a una domanda sulla possibilità di formare un terzetto d’attacco con i connazionali Insigne e Belotti.

Giovinco ha dichiarato in numerose occasioni di voler tornare con le divise del TFC, anche dicendo al quotidiano Toronto Star di non voler sapere nulla delle prestazioni delle altre squadre.

Nel 2021, il Toronto Football Club ha vissuto una stagione di miseria. Ha tenuto un record di 6-10-18, piazzandolo secondo assoluto nella classifica NBA. L’organizzazione ha recentemente offerto a molti dei suoi leader una via d’uscita e ha assunto Bob Bradley come capo allenatore e direttore sportivo.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *