Assassin’s Creed Mirage: serie Xbox Xbox One

Assassin’s Creed Mirage: serie Xbox  Xbox One

Assassin’s Creed Mirage è apparentemente disponibile da poco meno di una settimana e ha ricevuto un’accoglienza abbastanza positiva da parte dei giocatori. Questo episodio più breve, che dovrebbe offrire un ritorno alle origini della serie, brilla sotto diversi aspetti e oggi il Digital Foundry presenta la sua analisi tecnica della serie Xbox

Sono disponibili due modalità grafiche

Originariamente pensato come contenuto scaricabile (DLC) per Assassin’s Creed Valhalla, Assassin’s Creed Mirage alla fine è diventato un gioco a sé stante, tuttavia ha molto in comune con il suo predecessore. Il titolo offre specificamente due modalità grafiche su Xbox Series

l’umore lealtà La qualità dell’immagine è preferibile con una risoluzione più elevata, ma l’esperienza di gioco è a 30 fotogrammi al secondo, mentre la modalità prestazione Obiettivo per un frame rate di 60 fps.

Sia sulla serie Xbox lealtàCon qualità grafica simile tra i due dispositivi. Secondo il Digital Foundry, utilizzano esattamente le stesse impostazioni, sia in termini di texture, ombre o anche di distanza di visione.

Per quanto riguarda la situazione prestazioneIl compromesso riguarda principalmente la risoluzione dato che il gioco gira qui a 1800 pixel dinamici, con una distanza di visione leggermente ridotta.

La versione Xbox Series S è all’altezza

Come accennato in precedenza, Xbox Series S offre anche due modalità grafiche. Nella situazione lealtàla piccola console di Microsoft funziona a 1620 pixel dinamici, una risoluzione sorprendentemente alta.

Rispetto alla serie Xbox In normali condizioni di gioco, se notiamo in particolare un calo nella qualità delle ombre, il Digital Foundry segnala impostazioni grafiche relativamente simili tra le due console.

READ  Virelles: stelle nei loro occhi

Nella situazione prestazioneIl frame rate target è 60 fps con risoluzione dinamica 1080p.

Nel complesso buona prestazione

Per quanto riguarda le prestazioni, Assassin’s Creed Mirage gira perfettamente a 30 fotogrammi al secondo nella sua modalità. lealtàsu tutte e tre le console.

l’umore prestazione Da parte sua, offre un frame rate stabile a 60 fps per la maggior parte del tempo, anche se il Digital Foundry evidenzia rari cali associati a DRS (scala dinamica della risoluzione) Durante i rapidi movimenti della telecamera del giocatore dal cielo alla città.

Questo fenomeno sta causando particolarmente il tapering, sia su Xbox Series

Anche Xbox Series S è interessata, ma offre comunque un frame rate stabile di 60 fps per la maggior parte del tempo. Il Digital Foundry sottolinea inoltre che le scene di gioco raggiungono i 30 fotogrammi al secondo sulla mini console di Microsoft, anche in modalità prestazione.

Non preoccupatevi, gli esperti generalmente lodano l’esperienza di gioco di alta qualità su tutti e tre i supporti. Di seguito trovate il video completo del Digital Foundry, con tutti i dettagli tecnici del gioco.

Ricorda, ora è possibile giocare ad Assassin’s Creed Mirage su Xbox One, PlayStation 4 e PC, oltre che su Xbox Series Il nostro test completo è disponibile a questo indirizzo.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *