Anteprima Grecia – Italia: gli italiani riescono a fermare il mostro Giannis?

Dopo la partita della Francia contro la Lituania alle 17:45, la cui anteprima potete trovare proprio qui, un altro poster completerà questo programma molto grande, un programma che potete trovare proprio lì. Italia e Grecia hanno vinto ieri, Italia e Grecia vogliono schiacciare il passaggio di due, solo una nazione delle due non ha un Freak nel suo roster ma entrambe possono chiaramente vincere oggi. Invia l’anteprima!

L’ingresso in corsa della Grecia ieri contro la Croazia? Una delizia. L’ingresso in corsa di Giannis Antetokounmpo? Un massacro. L’ingresso in corsa degli italiani contro l’Estonia? Un antipasti in bocca discreto ma efficace. Una partita e una vittoria per due dei grandissimi di questo girone C, e quindi un secondo successo questo pomeriggio che darebbe alla squadra vittoriosa tutte le possibilità di finire in testa a questo girone, soprattutto se in verità è la Grecia. Ebbene sì, in 24 ore hai sabbiato i croati e gli italiani e dietro ci sono Gran Bretagna, Ucraina ed Estonia in programma? Ti lasciamo immaginare. Ma se la prospettiva di un due su due per la Grecia li metterebbe davvero molto bene, non nella misura in cui l’incontro di giornata (21 a Milano) non è un gioco da ragazzi per Giannis ei suoi soldati.

Innanzitutto, e ve ne sarete accorti meno di un secondo fa nella frase precedente: l’Italia giocherà in casa e potrà quindi contare su 30mila polmoni che urlano dal grande “Poltronesofa” per ben due ore. Ambiente ostile ma buono, diciamo che i greci ne conoscono un po’ le sale strapiene e l’atmosfera tipo banchetto delle classi. Nel campo ? No, Giannis Antetokounmpo non ha davvero concorrenza quando si siede a mangiare, si Tyler Dorsey è una magnifica aggiunta al gruppo e ieri nel primo tempo ha letteralmente rotto da solo la Croazia, si la selezione greca è una delle più complete e complementari, ma… ma gli italiani sono in missione , gli italiani deve “farlo” per Danilo Gallinari, per tutta la stagione, abbiamo appreso ieri. Italiani solidi e in buona continuità per tre o quattro anni, spinti da un duo Simone Fontecchio/Achille Polonara a cui non devi lasciare nessun millimetroda un duo di ex NBAers composto da Nicolo Mannion e Nicolo Melli, guidato anche da Nicoletta questo diavolo di Gigi Datome, sempre lì ad offrire i suoi migliori secchi e i suoi migliori flop nonostante le sue 55 scope.

READ  Coronavirus, Istituto Superiore di Sanità: "In Calabria, Liguria e Veneto mantengono le restrizioni anche dopo le ferie"

Un collettivo e cecchini in tutti gli angoli del quartiere, un pubblico milanese impegnato come una cotoletta per la propria causa, questi gli asset italiani di questa sera. Un giocatore unico e generazionale, una squadra di sicari e la possibilità da questa sera di entrare nel girone C muto, questo è ciò che la Grecia ha come argomento. Inizio risposta alle 21:00 su Canal Plus, chiaramente, risposta finale due ore dopo!

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.