Alabai. Parc des expos: ritorno ai vecchi tempi

di base
La Vintage and Tattoo Gallery torna al Parc des Galleries nel fine settimana del 3 e 4 dicembre per il settimo anno consecutivo.

I nostalgici del “meglio era meglio prima” o gli appassionati di tatuaggi possono incontrarsi questo fine settimana presso il Centro espositivo per il Tattoo and Tattoo Show. Per quella vecchia saranno presenti 62 espositori. Gli stand offriranno un’immersione nell’atmosfera dagli “anni ’50” agli “anni ’80” con un’esposizione di dischi in vinile e coffee toys, ma anche abiti usati e mobili antichi…

Animazione torna al vintage

Per dare il via ai festeggiamenti, i possessori di auto d’epoca possono venire ad esporre le loro auto d’epoca nel parcheggio all’ingresso del parco. Per quanto riguarda il resto dell’intrattenimento: una giostra, una giostra, uno skate park e una cabina fotografica saranno a disposizione per intrattenere grandi e piccini. Tra due stand sarà allestito anche un villaggio food truck per mangiare. Sabato sera, il gruppo “Hashtag 80” affronterà la musica di tuo figlio per farti “oscillare” sulla pista da ballo.

Per quanto riguarda le gare, se vi piacciono i grandi maglioni che sventolano la testa di Babbo Natale, il pomeriggio è fatto per voi con l’imperdibile Campionato Mondiale di Maglioni Brutti alle 15:00. In questa sesta edizione saranno rappresentate tre categorie: individuale, di gruppo o familiare senza dimenticare la famosa categoria mulo cut. E poi, per chi sognava prima di “La Boum”, sarà possibile calarsi nei panni di Sophie Marceau per un’ora durante la gara al rallentatore organizzata il sabato alle 17. Domenica, infine, sarà organizzata una sfilata che introdurrà al mondo della moda dagli anni ’50 agli anni ’80.

READ  Ashraf Hakimi riceve un nuovo scudo

Tatuaggi sotto i riflettori

Nell’altra sala del centro espositivo, un’atmosfera diversa attende i visitatori: il negozio di tatuaggi. “Con il vecchio stile, due mondi si sposano perfettamente”, spiega Johan Hommes, direttore di Albiexpo. La TattooTarn Conference riunirà 75 tatuatori del profondo sud ma anche di Italia, Spagna, Belgio e persino Brasile. Ognuno nel suo stile, può darti il ​​​​tatuaggio che preferisci sul posto, previo appuntamento. Nella sala saranno allestiti una ventina di stand di moda, gioielleria, barbiere, parrucchiere e piercing. Per l’intrattenimento, il sabato alle 16:00 si terrà uno spettacolo di “body painting”. Prima del concerto del gruppo musicale Sébastopol alle 17:00 Per tutto il weekend giochi e sorprese attendono i visitatori, e per i più coraggiosi sarà anche possibile farsi tatuare alla cieca…

Partecipazione concorso maglione brutto: www.albi-v vintage.fr/pull-ugly

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.