Adotto un fiume: gli studenti delle scuole superiori imparano la scienza dell’acqua

Adotto un fiume: gli studenti delle scuole superiori imparano la scienza dell’acqua

Formazione scolastica. Nelle ultime settimane, 300 studenti delle scuole superiori locali sono stati introdotti alla scienza dell’acqua attraverso il programma Abbraccio il ruscello È stato sviluppato dal Water Education and Environmental Monitoring Group (G3E) e coordinato dalla Yamasca Watershed Organization (OBV).

Accompagnati dalla biologa Annie LaRose e dalla bioecologa Emmanuelle Ouellet, gli studenti di Joseph-Hermas Leclerc (Granby), Massy-Vanier (Coansville), Jean-Jacques Bertrand (Farnham), Saint-Joseph (Saint-Hyacinthe) e Odyssey (Valcourt) hanno recentemente viaggiato al bordo di un corso d’acqua locale per descrivere il sito a portata di mano.Lo studio si aggiunge allo svolgimento di analisi fisiche e chimiche e al campionamento di grandi invertebrati.

Abbraccio il ruscelloÈ semplicemente un tutorial magico. Quando gli studenti vedono tutti i piccoli organismi nel loro ruscello (invertebrati bentonici, come larve di insetti, coleotteri, ecc.), si rendono conto che c’è molta vita in questo ambiente. Quindi, l’attività consente loro di capire che questa vita dipende molto dalla qualità dell’acqua “, ha affermato Caroline LaRose Cotet, responsabile dei progetti di istruzione e mobilitazione presso OBV Yamaska.

READ  Una persona con la febbre dengue, un'operazione di controllo delle zanzare a Strasburgo

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *