Acquistata all’ultimo minuto, la Salernitana può restare nella massima serie

La Salernitana chiuderà la stagione in Serie A, il club italiano, il cui mantenimento in Serie A era subordinato alla sua acquisizione, ha annunciato che ne ha assunto Daniele Iervolino, Gazzetta dello sport . Mentre la FIGC ha dato alla Serie A la scadenza del 31 dicembre 2021 per trovare un nuovo acquirente sotto il peso della squalifica, Daniele Iervolino ha fatto un’offerta, confermata sabato dalla FIGC, per acquisire il club in cui si è sviluppato Franck Ribery.

“E’ con grande emozione che annuncio di aver ottenuto la Salernitana 1919” Iervolino ha detto a Gazzetta dello sport, indicando che “Farò di tutto per preservarlo [le club] nel campionato italiano. L’accordo raggiunto concede al club campano ulteriori 45 giorni per finalizzare la cessione e garantire la sua presenza in Serie A dopo la metà di febbraio.

Nel luglio 2021, la federazione ha ratificato l’ammissione della Salernitana in Serie A imponendole di cambiare proprietario entro sei mesi. Claudio Lotito, che fino a quel momento era stato titolare della Salernitana, è titolare anche della Lazio Roma. Una pratica vietata dalla Federazione Italiana, che non consente a nessuno di possedere due club della stessa divisione.

READ  Italia - Milano: Mario Mandukic dona lo stipendio per il mese di marzo

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *