Acapulco: Tsitsipas e Zverev in semifinale, grande successo di Mussetti davanti a Dimitrov

Stefanos Tsetsipas e Alexander Zverev hanno combattuto senza giocare. La greca e la tedesca, teste di serie numero 1 e 2 del campionato di Acapulco, non hanno permesso il passaggio in semifinale. Tuttavia, i due migliori candidati per l’evento non hanno incontrato la stessa sorte giovedì durante i quarti di finale. Prima di convalidare il tuo biglietto per l’ultima piazza, Tsitsipas ha dovuto lottare per più di due ore (7-5, 4-6, 6-3) fuori dalle grinfie di Felix Auger-Aliassem, 18 ° nel mondo e classificato n ° 7 in Messico. Il quinto posto in classifica ha dovuto lottare effettivamente per vincere il primo round. Ma non era alla fine dei suoi guai, poiché il giovane canadese è riuscito a catturare un gruppo ovunque. Sfortunatamente per Oger-Aliassem, ha facilitato molto la missione di Tsitsipas facendo due doppi falli sul 4-3 livellando il pozzo greco, che ha dovuto solo terminare seriamente la missione.

Zverev sulla confezione, senso Musetti

Alexander Zverev è già in albergo e quindi aspetta di scoprire il nome del suo futuro avversario. Il norvegese Kasper Rudd, che doveva affrontare il tedesco, ha dovuto perdere a causa di un infortunio al polso destro. Il numero 7 e il numero 2 del mondo dovranno battere uno dei suoi connazionali, Dominic Kupfer, per scoprire il gusto della finale. L’ATP si è classificato 71esimo, il tedesco ha lottato per il vantaggio (7-5, 6-4) sul britannico Cameron Noori. Un’altra partita trappola, contro Lorenzo Musetti, attende Tsitsipas. Oggi il 120 ° giovane prodigio italiano nel mondo che lunedì apparirà nella sua Top 100 Crea la sensazione nei quarti di finale masticando la polvere in due gruppi (6-4, 7-6) a Gregor Dimitrov.

Entrato nel primo gruppo 4-4 dopo essere stato in vantaggio per 4-1 dall’inizio, l’italiano ha trovato la forza per tornare a lottare per vincere il primo turno e mettere sotto pressione il bulgaro. Quest’ultimo pensava di aver fatto la parte più difficile eliminando cinque punti dal match nel secondo, poi sesto, set nel match decisivo. Purtroppo per il sedicesimo al mondo e il numero 5 classificato, Non ha avuto molto peso in quel tie-break, il 19enne ha vinto 7-3 con un lussuoso rovescio a una mano.

ACAPULCO (Messico, ATP 500, Rough Outside, € 1.003.885)
Campione in carica: Rafael Nadal (Spagna)

READ  Quando il boss della Ferrari si occupa di Vettel: "Possiamo finalmente contare sui nostri piloti" - Formula 1

semi finale
Tsitsipas (GRE, No.1) – Musetti (ITA, Q)
Kupffer (Tutti) – Zverev (Tutti, n. 2)

Quarti di finale
Tsitsipas (GRE, n. 1) bat Auger-Aliassime (CAN, n. 7): 7-5, 4-6, 6-3
Musetti (ITA, Q) Beat Dimitrov (BUL, No. 5): 6-4, 7-6 (3)
Kupffer (tutti) Pat Nuri (Regno Unito): 7–5, 6–4
A. Zverev (Tutti, n. 2) Rod beats (NOR, No. 8): condiscendente

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *