5 consigli vincenti per un'illuminazione intima che aggiunge atmosfera a una stanza

5 consigli vincenti per un'illuminazione intima che aggiunge atmosfera a una stanza

Per creare un'atmosfera intima consigliamo un'illuminazione diffusa con una sorgente bassa che offusca i dettagli della stanza. Diverse piccole lampade in una grande stanza creeranno un'atmosfera accogliente.

  1. Dimentica le lampadine troppo bianche, che forniscono un'illuminazione più fresca nel soggiorno e nelle camere da letto. D'altra parte, le lampadine bianche sono adatte per il bagno, la cucina e l'ufficio.
  2. L'illuminazione ambientale migliora il soffitto. La luce diretta dall’alto verso il basso, invece, abbassa il soffitto. L'illuminazione diretta al dipinto, all'elemento strutturale o agli oggetti del gruppo lo evidenzierà.
  3. In una stanza piccola, scegli una lampada da soffitto dal design sottile, lampade da parete o un'illuminazione ambientale che possa riflettersi in uno specchio per creare un'atmosfera calda.
  4. Una stanza della casa esposta a sud gode di un'ottima luce naturale. Un'illuminazione aggiuntiva completerà la fornitura di luce. D'altro canto, una stanza esposta a nord richiederà l'aggiunta di diversi apparecchi di illuminazione per compensare la mancanza di luce naturale.


Viola – Stock.adobe.com

Quale lampada scegliere?

Per l'armadio: È preferibile una lampada da terra con un'altezza di 60-70 cm. Il diametro del paralume non deve superare i 55-60 cm. Questa lampada dovrebbe contribuire alla decorazione della stanza dandole il tocco finale con il suo materiale, colore o stile.

Per il soggiorno: La grande lampada troverà il suo posto sia sul tavolino che all'estremità del divano. Osate i colori, le forme morbide e i piedini originali. Considera l'idea di illuminare tre dei quattro angoli del soggiorno abbinando lampade da terra e da tavolo.

Nella sala da pranzo: Una lampada a sospensione è sempre in ordine. Sopra un'isola o un lungo tavolo rettangolare, tre lampade a sospensione forniranno un'illuminazione equilibrata. Completa l'illuminazione aggiungendo candele durante i pasti.

READ  All'incrocio delle specie con Lacoste e BETC - foto

la cucina Richiede una buona illuminazione che non crei ombre sul piano di lavoro, sui banconi e anche sul lavello. Il dimmer creerà un'atmosfera più confortevole la sera una volta finiti i pasti.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *